Excite

X-Phone, smartphone lanciato da Google e Motorola

  • Facebook

E' l'X-Phone l'ultima tentazione di Google. Secondo quanto filtra, si tratta di uno smartphone su cui la casa di Mountain View punta tantissimo, un device in grado di scagliare il guanto di sfida nei confronti di Samsung ed Apple, che hanno saputo conquistare il mercato dei top di gamma rispettivamente con il Samsung Galaxy S3 e l'iPhone 5.

Guarda il video

Il nuovo device mobile sarà il primo risultato dell'acquisizione, da parte di Google, di Motorola. L'operazione, avvenuta nel maggio scorso con un esborso di 13 miliardi di dollari, porterebbe non solo all'X-PHone, ma anche ad un tablet da proporre successivamente all'uscita dello smartphone (che potrebbe essere presentato nella prima metà del 2013).

Staremo a vedere, intanto si intensificano le voci riguardo ai materiali che saranno utilizzati. Da questo punto di vista sono attese grosse novità, con ceramica e schermi pieghevoli a risaltare una linea che la Big G vuole "rivoluzionaria".

Dennis Woodside, il Ceo di Motorola, ammette che l'essere rilevati da Google può essere una vera e propria manna dal cielo per un'azienda il cui settore telefonia, ultimamente, è andato in crisi.

Un'azienda che negli anni '80 e 90' si pose come capofila del settore, prima di essere risucchiata da un mercato via via sempre più concorrenziale. "Ma adesso c'è una grande opportunità di riscatto", commenta Woodside. "Abbiamo la possibilità di risalire la china".

Lo stesso Woodside ha così commentato le voci in merito al ventilato approdo dell'X-Phone. "Sarà qualcosa di completamente diverso rispetto agli approcci che siamo abituati a vedere".

Una affermazione che aumenta la curiosità intorno ad uno smartphone che risulta essere tra i più attesi del 2013. A capo del progetto, riferisce il Wall Street Journal, è stato nominato Lior Ron, uno specialista in mapping. Logico attendersi esperienze molto performanti per quanto concercerne quelle applicazioni che ruotano intorno a mappe e "cartine".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017