Excite

Wind down telefono: come chiedere i danni

Infostrada Wind è down ormai da ore: non solo il telefono non funziona, impedendo a chiunque abbia sottoscritto un abbonamento con il famoso operatore di effettuare chiamate e inviare messaggi sin dalle 11 di questa mattina, ma anche internet è fuori servizio. In molti hanno dovuto chiudere le proprie attività proprio per questo: ma come chiedere i danni? È possibile essere risarciti per questo davvero sfortunato venerdì 13?

Sulla questione è intervenuta nientemeno la Codacons, che va a confermare quello che, in molti, avevano già scritto sulle pagine ufficiali di Facebook e Twitter di Wind: a causa del down molte sono state le aziende che hanno dovuto chiudere per l'intera giornata, riscontrando perdite varie sia dal punto di vista del lavoro non svolto che da quello dei salari pagati ai dipendenti che sono dovuti ritornare a casa. Richiedere e ottenere un risarcimento, quindi, per questo che è stato un vero venerdì nero per la telefonia sembra, dunque, più che possibile.

Wind Infostrada non funziona il 13 giugno 2014: ecco cos'è successo

Proprio per questo la Codacons ha già richiesto che Wind prosegua, una volta ristabilita la linea ovunque, con il rilascio, per ogni utente, di un bonus da accreditare direttamente sulla bolletta telefonica. Una somma, dunque, che dovrebbe essere intesa come uno sconto sulla normale tariffa, un piccolo risarcimento per quello che è stato un grande problema per tutti. Si tratta di un'interessante proposta che, se non accettata dall'azienda, porterà, quasi sicuramente, all'avvio di un'azione collettiva.

Vodafone e Wind, aumento tariffe: Altroconsumo chiede bonus per gli utenti

Inoltre, chiunque sia rimasto davvero svantaggiato dal blackout, in termini di affari e di denaro perso, può, continua l'associazione, richiedere ulteriori danni avvalendosi di un avvocato o, ancora, partecipando a una delle azioni comuni che, in queste ore, stanno prendendo vita.

La speranza di tutti gli utenti è, ora, non solo quella di poter tornare a utilizzare internet, chiamate e messaggi senza alcun ulteriore disservizio, ma anche di poter chiedere i danni per questo down di Wind, per non aver potuto utilizzare telefono e web per quasi un'intera giornata.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017