Excite

Whatsapp, virus Priyanka in chat: ecco come difendersi ed eliminarlo

Ogni giorno milioni e milioni di utenti usano Whatsapp, l'applicazione di messaggistica a cui si possono aggiungere foto e filmati. La nuova app di proprietà di Mark Zuckerberg ha ormai sostituito, quasi del tutto, gli sms. L'aumentare del successo ha portato però a nuovi rischi soprattutto per quanto riguarda i virus. Noi ve ne segnaliamo due da evitare ed eliminare.

Nel primo caso si tratta di un virus che si diffonde negli smartphone Android via Whatsapp. Il nome è Priyanka e sostituisce i nomi di tutti i tuoi contatti con il proprio. Questo malware si nasconde in un file di contatto quindi bisogna fare attenzione prima di aggiungerlo perchè una volta "accettato" Priyanka (nome di una famosa attrice indiana) rinomina tutti i nomi della rubrica. Il danno non è grandissimo ma sicuramente spiacevole.

Whatsapp Web per gli utenti iPhone: ecco come installarlo

Il consiglio è quello di non accettare contatti dal nome particolare e singolare così da evitare pericoli. Se il danno invece è fatto allora la prima cosa da fare è eliminare il contatto dalla rubrica e resettare il database di Whatsapp, un modo quindi per ripulire e azzerare tutto. Ecco come fare. Una volta spenta la connessione dello smartphone ad Internet aprire la rubrica ed eliminare il contatto Priyanka. In seguito andare in Impostazioni selezionare Applicazioni e infine su Whatsapp, cliccare su Termina e poi su Cancella Dati. Subito dopo sarà sufficiente seguire la procedura di nuovo setup di Whatsapp.

Nel secondo caso il mittente è l'indirizzo "fucate@justfax.net" ma comparirà nella nostra casella email come "Whatsapp". Una scheramta ingannevole e l'invito ad ascoltare un messaggio vocale in segreteria. Questo non sarebbe possibile perchè l'app non fornisce il servizio di segreteria quindi l'invito è a non premere il bottone "Autoplay" e cancellare subito la mail. L'obiettivo del virus è quello di accedere alle app per poi ricattare i titolari.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017