Excite

Cosa significa il messaggio che appare all'apertura di WhatsApp?

  • YouTube

WhatsApp ha annunciato l'arrivo della crittografia end to end su tutte le conversazioni. Cosa vuol dire? Che il fornitore di servizio non riuscirà più a decifrare i messaggi e ciò neanche se l'ordine arrivasse da forze di polizia.

WhatsApp ha spiegato così la sua scelta: 'Fin dal primo giorno abbiamo costruito WhatsApp per aiutare a rimanere in contatto con amici, condividere informazioni di vitale importanza durante disastri naturali, rimettere in contatto famiglie separate, o cercare una vita migliore'.

WhatsApp e i dodici trucchi che non conoscevi

Alcuni dei momenti più personali sono stati condivisi su WhatsApp, motivo per cui abbiamo costruito la crittografia end-to-end nelle versioni più recenti della nostra applicazione'.

Quando crittografati end-to-end, messaggi, foto, video, messaggi vocali, documenti e chiamate non possono finire nelle mani sbagliate, spiega ancora la nota diffusa da WhatsApp.

'Molte applicazioni di messaggistica criptano i messaggi solo tra te e loro, mentre la crittografia end-to-end di WhatsApp assicura che solo tu e la persona con cui stai comunicando possiate leggere ciò che viene inviato, e che non ci sia nessuno nel mezzo, nemmeno WhatsApp'.

'Ciò avviene perché i messaggi sono protetti con un lucchetto, e solo tu e il tuo destinatario avete la chiave speciale necessaria per sbloccarli e leggerli. Per una maggiore protezione, ogni messaggio inviato ha un proprio lucchetto e una propria chiave unici'.

Dunque, così come ha sottolineato WhatsApp, la verà grossa novità è che neanche il fornitore di servizio sarà più in grado di decriptare i messaggi. Una feature che pone l'app dal logo biancoverde all'avanguardia della privacy, così come il suo principale competitor, Telegram.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017