Excite

Whatsapp: c'è il backup delle conversazioni anche per Android grazie a Google Drive

  • Getty Images

Whatsapp sta allargando sempre di più le possibilità a disposizione degli utenti. Dopo aver allargato il suo raggio di utilizzo anche ai computer portatili o desktop è arrivata la tanto attesa possibilità di effettuare il backup dei dati dell’account anche al di fuori del dispositivo di utilizzo. Whatsapp, infatti, permette già da tempo di salvare tutte le conversazioni e tutti i dati, come foto o video, trasmessi da un utente all’altro.

Il problema di fondo era che questi dati venivano memorizzati esclusivamente sul dispositivo su cui era installata l’app di chat telefonica più diffusa al mondo. Un problema non da poco in una società dove lo smartphone ha una vita media che non va oltre i due anni. Ad ogni cambio di dispositivo gli utenti erano costretti a perdere giga e giga di materiali oppure ad effettuare un salvataggio sui computer di casa. Non è la stessa cosa.

Leggi le news sul sistema Android

Con la nuova funzione di backup, invece, sarà possibile salvare sul cloud i dati relativi alle proprie conversazioni. La piattaforma prescelta per questo tipo di salvataggio è Google Drive. Ovviamente la scelta è a carico dell’utente che deve autorizzare Whatsapp ad accedere al proprio account di Google Drive che è ovviamente indispensabile per poter salvare i dati dell’app.

Guarda il video che spiega come effettuare il backup

Questa nuova funzione è disponibile per i dispositivi Android, per chi si muove nell’ambiente iOS è disponibile da tempo una funzione analoga che ovviamente utilizza iCloud. La funzione si attiva solo quando lo smartphone è sotto rete wireless, ma è possibile settare anche la funzione sotto rete mobile a scelta dell’utente.

Leggi le news sui cellulari

La versione che lancerà ufficialmente questa funzione è la 2.12.45. Il backup si potrà stabilire in maniera giornaliera, settimanale o mensile a seconda delle preferenze dell’utente. I tempi di attesa per questa nuova versione sono minimi, ma è possibile evitarli scaricando direttamente l’apk. Se non siete molto esperti è meglio attendere qualche ora.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017