Excite

Whatsapp a quota 400 milioni di utenti attivi: qual è il suo segreto?

Whatsapp, la famosissima applicazione mobile che sfrutta la rete per permetterci di inviare messaggi ai nostri amici, è arrivata proprio in queste ore a raggiungere la quota dei 400 milioni di utenti attivi: qual è il segreto del suo successo? Perché continua a essere la numero uno tra tutti i servizi simili che stano invadendo gli store mobili?

La soglia raggiunta da Whatsapp è davvero sorprendente: 400 milioni è una cifra davvero elevata, sopratutto se si conta che questi sono “attivi” ovvero persone che, quotidianamente o quasi, utilizzano questa applicazione per inviare messaggi e non quelle che, invece, l'hanno installata e non se ne servono.

Nonostante la concorrenza, il suo essere diventata a pagamento e, sopratutto, il non utilizzo di pubblicità, è la numero uno del settore: forse perché è arrivata prima di altre, perché le persone che l'hanno provata hanno preferito continuare a utilizzarla pagando l'irrisorio abbonamento anziché studiare un nuovo sistema, o, ancora, perché le alternative sono così varie da frammentare l'utenza e non far trovare un servizio universalmente apprezzato da tutti come Whatsapp. Sono il tam tam tra gli utilizzatori, la sua presenza per numerose piattaforme (iOS, Android, Windows Phone, BlackBerry, Nokia e Symbian) che le permette di raggiungere più persone e la sua originalità ad averne decretato il successo e averla fatto raggiungere la cifra record di 400 milioni di utenti attivi.

Vi ricordiamo che Whatsapp è disponibile gratuitamente sui principali store virtuali per dispositivi mobili, mentrel'abbonamento annuale, dopo i primi dodici costa 79 centesimi, meno di un caffè.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017