Excite

WhatsApp a pagamento dal 2013. Ma è solo una bufala

  • Facebook

"Whatsapp costerà € 0,01 a messaggio invia questo messaggio a 10 persone. Quando si esegue la luce diventerà blu. (Se non lo invii l'agenzia WhatsApp attiverà il costo) Se non lo farai l'agenzia ti obbligherà a farlo". Recita così uno dei messaggi apparsi a molti degli utenti di Whatsapp, l'applicazione di messaggistica per device mobili tra le più utilizzate al mondo.

Guarda il video

Il testo è diventato nel giro di pochi giorni molto virale, approdando sul display di centinaia di migliaia di utenti, fino a convincere in tantissimi che alla fine, sì, effettivamente l'app smetterà di essere gratuita per divenire a pagamento a partire dal 2013.

Il web è impazzito, la corsa a chiedere chiarimenti in merito è diventata forsennata, i timori si sono moltiplicati: tutto intorno a quella che si è rivelata nient'altro che una colossale bufala, certo ben orchestrata,ma comunque solo una fandonia.

Stessa stoia con un altro testo ce in questi giorni ha fatto rapidamente il giro dei device android: "Prima di leggere questo, accedere alla rubrica e guardare lo stato di tutti quanti! Se dicono di errore: lo stato non disponibile. Ciao a tutti, sembra che tutti gli avvertimenti fossero reali, l'uso del denaro costo WhatsApp a partire dall'estate 2012. Se si invia la stringa a 18 differenti sulla vostra lista, la tua icona sarà blu e sarà gratis per te. Se non mi credete vediamo domani alle 6 del pomeriggio termina WhatsApp e devono pagare per aprirlo, questo è per legge".

"Questo messaggio è quello di informare tutti i nostri utenti, i nostri server sono stati recentemente molto congestionata, quindi chiediamo il vostro aiuto per risolvere questo problema. Richiediamo che i nostri utenti attivi inoltrato questo messaggio a ciascuna delle persone nella vostra lista dei contatti per confermare i nostri utenti attivi che utilizzano WhatsApp, se non inviare questo messaggio a tutti i vostri contatti WhatsApp, allora il vostro account rimarrà inattivo, con la conseguenza di perdere tutto loro contactsMessage da Jim Balsamico (Amministratore Delegato di Whatsapp) abbiamo avuto un uso più di nomi utente su WhatsApp Messenger. Noi chiedono a tutti gli utenti di trasmettere la presente messaggio alla loro".

Un testo, tradotto anche molto male dall'inglese, che rappresenta una ulteriore presa per i fondelli. Non ci sarà nessun costo aggiuntivo per WhatsApp, che oltretutto in questi giorni starebbe per accordarsi con Facebook per potenziare il servizio.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017