Excite

Una nuova funzione Apple per usare lo smartphone prima di dormire

  • Mashable.com

Prima di dormire con le luci spente si continua ad usare lo smartphone: un giro sui social, una partita a Ruzzle, un messaggio a partner o amici, un saluto su Whatsapp e così via. Per tutti è diventato una vera e propria abitudine e in questa sorta di rito l’unica luce ad illuminare la stanza è quella del nostro cellulare.

L’illuminazione abbastanza forte può però creare alla lunga problemi alla vista. Gli esperti fanno sapere che andare a dormire con lo smarphone e usarlo a letto altererebbe il sonno in maniera pericolosa. In attesa che ognuno di noi impari a disintossicarsi Apple prova ad offrire una soluzione almeno parziale.

Le migliori app del 2015 per iPhone e iPad: ecco quali sono. Le foto

La nuova versione del sistema operitivo Ios9.3 include la funzione Night Shift ovvero una modalità che si attiverebbe dopo il tramonto cambiando i colori del display in tonalità più calde. Un modo per creare meno luce e meno danni. Operazione simile è stata fatta anche da Amazon per i tablet Fire con la funzione Blue Shade ovvero la riduzione della quantità di blu sugli schermi.

Questa nuova funzione per iPhone ci renderà meno schiavi dello smartphone nelle ore notturne o sarà solo un modo per continuare ad usarlo sentendosi meno in colpa?

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017