Excite

I Telefoni della Ferrari: caratteristiche e prezzi

Il fenomeno della "griffe" si sà, esiste anche nel mondo dei cellulari. Sono molti gli stilisti, come Dolce e Gabbana, Chanel e altri che hanno voluto imprimere il loro marchio su uno o più modelli di telefoni cellulari per renderli più originali.

Pur essendo principalmente (a ragione) conosciuta per la produzione di automobili di alto lusso, anche la Ferrari ha deciso, da alcuni anni a questa parte, di imprimere il suo marchio sui più disparati oggetti di uso quotidiano.

Anche sul cellulare è arrivato il famoso cavallino e sono diverse le case produttrici che mettono a disposizione le loro versioni "ferrarizzate" dei cellulari.

Vediamo alcuni di questi telefoni Ferrari:

Acer Liquid E Ferrari Special EditionHa un display a 65.536 colori, touchscreen con risoluzione di 800x480 pixel. La connettività è quella di qualsiasi altro cellulare di ultima generazione, abbiamo infatti connessione Bluetooth, Wireless oltre che ovviamente la WCDMA/UMTS. E' dotato di fotocomera. Le dimensioni sono di 64x115x13 millimetri per un peso di 135 grammi. Il prezzo oscilla tra 450 e i 500 euro.

Motorola Moto Razr MAXX V6 Ferrari ChallengeDisplay a 262.144 colori per una risoluzione di 240x320 pixel. E' dotato di un secondo display esterno. Connettività Bluetooh e WCDMA/UMTS. Le sue dimensioni sono 53x104x15 millimetri e pesa 105 grammi.

Motorola i9 FerrariE' dotato di uno schermo QVGA, una fotocamera da 3.1 megapixel. Supporta il collegamento Bluetooth e ha un GPS incorporato. Il prezzo è anche questo intorno ai 500 euro.

Tutti i modelli riprendono il logo del cavallino non solo nell'estestica. All'interno sono infatti prememorizzati contenuti speciali come screensaver, sfondi e suonerie.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017