Excite

Tablet Microsoft, la rivoluzione si chiama Surface

  • http://photo.infophoto.it/

La traduzione in italiano, superficie, chiarisce solo in parte le vere potenzialità dei nuovi tablet Microsoft, appena presentati dalla farm di Redmond.

Il mondo del mobile sta convergendo verso i tablet, come dimostrano il successo di prodotti come l'iPad di Apple e il Galaxy Tab di Samsung.

Microsoft non vuole rimanere indietro e per questo ha presentato due nuovi prodotti appartenenti entrambi alla famiglia dei "Surface", uno dotato di sistema operativo Windows RTed uno con Windows 8 Pro.

Il primo si distingue per le sue dimensioni ridotte, con soli 9 millimetri di spessore per un peso di 680 grammi circa. Interessanti sia la dotazione in memoria, disponibile nelle due varianti da 32 e 64 GB, sia la connettività nel corto raggio sia la presenza di un display touch hd. Come anticipato, per la versione "light" del Surface di Microsoft, il sistema operativo sarà Windows RT.

Il prezzo non è stato chiarito, ma secondo quanto ha fatto capire il CEO di Microsoft, Ballmer, dovrebbe aggirarsi sui 600 euro circa, essendo un prodotto in competizione con gli altri Tablet già sul mercato.

Diverso è il discorso per il secondo Surface di Microsoft; ha dimensioni maggiori con un peso di 900 grammi ed uno spessore di quasi 14 mm. La differenza rispetto al primo modello nasce dai diversi obiettivi.

Con il suo sistema operativo Windows Pro, lo schermo touch hd e la memoria tra 64 e 128 GB, questo prodotto non andrà in competizione con i tablet con notebook e netbook. Per questo anche il prezzo dovrebbe essere leggermente superiore al primo prodotto.

Per quanto riguarda infine il lancio sul mercato le informazioni attualmente disponibili fanno pensare ad un'uscita in concomitanza con il nuovo Windows 8, atteso da tempo e che dovrebbe debuttare sul mercato entro il 2012, salvo ulteriori ripensamenti da parte di Microsoft.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017