Excite

Suonerie, ecco le regole del bon ton

Tra le suonerie più in voga ci sono le hit del momento della musica pop, le principali canzoni delle festività, o i classici della musica. E’ molto carino scaricarle o averle sempre aggiornate in abbonamento ma c’è un sottofondo di regole da rispettare per non rischiare d’essere fuori luogo. E molte di queste regole dipendono anche dall’età che avete.

Le suonerie scaricabili sono la passione dei giovani. Piacciono molto e si tende a farle sentire. Ecco, se siete giovani, diciamo fino a 25 anni, può anche essere passabile che fate delle riunioni per passarvi le suonerie oppure per dirvi reciprocamente quali avete ma, attenzione a dove siete. Evitate luoghi come i mezzi pubblici o il cinema prima che inizi il film. Darete l’idea del ‘branco’ e sarete guardati con sufficienza da tutti. All’aperto, nelle piazze, fuori dalla scuola, ci sta, e benissimo.

In realtà, l’esagerazione rispetto alle suonerie è più intollerante se si tratta di persone adulte. Tanti mettono le suonerie al massimo del volume anche in luoghi pubblici. La regola è: vibrazione quando siete in un convegno, quando siete a colloquio con qualcuno e quando siete in luoghi pubblici. In ultimo, non c’è nulla di peggio che il telefono squilli a piena suoneria durante un colloquio di lavoro. In quel caso, rigorosamente spento!

foto©cellulari.tecnocino.it

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017