Excite

Suonerie di musica sacra per non distrubare la messa

Suonerie dei cellulari con musica sacra. È l'originale proposta di Antonio Rungi, teologo campano e religioso passionista. Padre Rungi non vede altra soluzione per evitare squilli molesti durante le funzioni religiose. 'Nonostante gli avvisi affissi alle porte delle chiese e delle parrocchie di tutta Italia - spiega esasperato il teologo - nonostante gli appelli continui dei sacerdoti a spegnere i cellulari o al limite a impostarli su 'silenzioso' o 'vibrazione', continuano a persistere questi problemi ovunque'.

Se però fosse la suoneria con canti religiosi o musica sacra, sarebbe allora in sintonia con lo spirito della liturgia e arrecherebbe meno disturbo nel caso il telefonino dovesse trillare nel mezzo della funzione. Inoltre, aggiunge il parroco, le suonerie religiose fungerebbero da richiamo religioso anche a messa conclusa nella vita di tutti i giorni.

Padre Rungi ha lanciato la proposta dal pulpito a conclusione della sacra messa nella Chiesa San Giuseppe Artigiano di Mondragone (Caserta). Per grazia di Dio, sarebbe ancora meglio 'lasciare a casa il cellulare - ha rilevato il parroco - almeno quando si va in chiesa a pregare.'

Per il momento non si trovano ancora online suonerie di musiche sacre. Ma la Rete è capace di compiere miracoli - sempre che non ci pensi prima il Vaticano -, e con molta probabilità, nel giro di qualche settimana, sarà possibile scaricare online un'ampia varietà di 'sacre suonerie'.

(foto © comunedicortona.it)

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017