Excite

Suface 2 e surface 2 Pro: Microsoft presenta i suoi nuovi tablet

Dopo il non troppo esaltante risultato ottenuto con Surface, Microsoft sfida nuovamente il mercato dei tablet con due nuovi dispositivi appena presentati a New York, Surface 2 e Surface 2 Pro. Più leggeri, veloci, performanti, con ben 100 mila applicazioni tra cui scegliere e con una batteria che dura ancora più a lungo: ecco come l'azienda cerca di dimenticare il suo primo fallimento proponendoci ben due modelli, esteticamente molto simili tra di loro, con supporto integrato e tastiera facilmente applicabile, ma studiati per differenti esigenze.

Immagini Surface 2 e Surface 2 Pro

Chi ha bisogno di un prodotto solo per svago o per sporadiche funzioni lavorative allora potrà decidere di acquistare il modello base, il Surface 2, disponibile da 449 dollari. Con Windows 8.1 RT, processore Nvidia Tegra 4, circa 10 ore di autonomia e uno schermo full HD da 10,6 pollici, avrà 2 GB di RAM, due fotocamere (frontale e posteriore) e due tagli di memoria, da32 GB e da 64 GB.

Adatto chi utlizza un tablet per lavorare, invece, Surface 2 Pro è stato studiato proprio per i professionisti, con il suo processore Intel i5, il suo schermo da 10,6 pollici Full HD con 1080p di risoluzione, una pennetta inclusa per facilitare la scrittura, una porta Usb 3.0 e due Usb 2.0. Monta Windows 8.1 e, tra le caratteristiche innovative troviamo il multitasking e il multitouch: il tutto per un prezzo abbastanza sostenuto, di ben 889 dollari.

Suface 2 e Surface 2 Pro arriveranno in 22 paesi, tra cui l'Italia, il prossimo 22 ottobre anche se il loro preordine inizierà già dalla giornata di oggi attraverso i canali ufficiali di Microsoft. L'azienda riuscirà quest'anno ad aumentare il suo appeal nel mercato dei tablet o sarà nuovamente sconfitta da iPad e i tanti dispositivi Android?

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017