Excite

Spotify: tutta la musica che vuoi è gratis

A quasi un anno dalla sua comparsa in Italia, Spotify diventa gratis per tutti senza limiti. Prima di questa novità, era possibile scaricare ed utilizzare la piattaforma gratuitamente ma con forti limiti di tempo. L'ascolto free dei brani, infatti, era limitato per gli utenti che potevano usufruire del servizio gratuito per poche ore mensili.

Pregi e difetti di Spotify

Spotify gratis ha il vanto di aver portato una vera rivoluzione in Italia in fatto di musica. Prima del suo arrivo, infatti, ascoltare musica non era mai stato così semplice e bisognava ricorrere alla ricerca di video musicali su youtube, rimanendo spesso insoddisfatti rispetto alla qualità audio.

Chi ha un account spotify, invece, non deve fare altro che digitare il titolo di un brano oppure il nome di un artista per poter ascoltare ciò che preferisce. Inoltre, Spotify permette di creare personali playlist e di condividerle con i propri amici. Allo stesso tempo, è possibile essere un follower e seguire gli ascolti di qualche amico, che magari è considerato un intenditore in fatto di musica.

Come se non bastasse, Spotify suggerisce brani ed artisti che potrebbero piacere basandosi sulla cronologia degli ascolti. In questo modo, è possibile conoscere musica nuova ed artisti eccellenti prima mai ascoltati, ampliando la propria cultura musicale. Se si vogliono conoscere i brani più ascoltati del momento e presenti in tutte le classifiche, poi, basta accedere alla sezione "scopri".

L'unico aspetto negativo dell'utilizzo gratuito di Spotify è la pubblicità. Gli utenti che non acquistano la versione premium, infatti, devono ascoltare messaggi pubblicitari tra un brano e l'altro. Tutto sommato, però, è un piccolo prezzo da pagare per poter accedere gratuitamente a tutto il mondo della musica.

Spotify su mobile

Da poco tempo è possibile installare Spotify gratis anche su dispositivi mobili, iphone o android. L'utilizzo sul cellulare, però, ha ancora dei limiti. Esso, infatti, permette esclusivamente un ascolto shuffle e non dà la possibilità di creare playlist con i brani più amati. Potrebbe, d'altronde, essere un ottimo modo per scoprire qualche nuova canzone

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017