Excite

Cellulari, Nokia Ovi Music chiude i battenti su 27 paesi

Tra i cellulari, il servizio Nokia Ovi Music era un vero e proprio affare per chi amava la musica. Usiamo i verbi al passato proprio perché, in realtà, il servizio sarà sospeso per ben 27 paesi su 33: gli unici a ‘sopravvivere’ sono Cina, Indonesia, Brasile, Turchia e Sud Africa. Per tutti gli altri, compresa l'Italia, il servizio viene sospeso. Potete, comunque essere tranquilli se avete comprato un cellulare Nokia con Ovi Music da poco: a voi é garantito il servizio per un anno, anche se lo avesse sottoscritto poco tempo fà.

La musica scaricabile sui cellulari, e, più in generale la musica da scaricare, è una faccenda molto complessa. Intanto, Ovi Music, secondo il parere di esperti ha 'osato' scavalcare gli operatori mobili, andando a vendere direttamente agli utenti (con alcuni modelli di Nokia che costavano di più, proprio per questo servizio). Così gli operatori non hanno più sostenuto la vendita di questi cellulari, essendo questi ultimi diventati dei concorrenti diretti.

La musica scaricabile per cellulari è un mercato sfaccettato nel quale, per ora, domina incontrastato Apple, con il fiato al collo di Amazon. In particolare, Apple iTunes detiene, in Italia, una fetta di mercato pari all'80% ed è, quello italiano, un mercato destinato a crescere anche perchè i recenti dati parlano, per il 2010, di un aumento del 12% dei download; il problema è se ci sarà un concorrente degno di un colosso come Apple.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017