Excite

Smartphone Panasonic Eluga: caratteristiche e prezzo

  • flickr.com (Sergio Uceda)

Qualè una delle prime cause di “morte” dei comuni smartphone? L’acqua!

Cellulari e smartphone sono diventati ormai parte integrante delle nostre giornate. Eppure sono ancora tanti gli utenti che danneggiano il proprio telefonino facendoloarrivare a contatto con l’acqua in maniera più o meno volontaria. Proprio per questa fascia di utenti distratti, un grande marchio in forte rilancio come Panasonic si rilancia nel mercato del mobile con il nuovo smartphone Eluga.

Si tratta di un prodotto di alta fascia con undisplay touch di 4.30 pollici con un peso di soli 103 grammi. Lo smartphone è tra i migliori presenti attualmente sul mercato e lo dimostra la presenza diuna fotocamera da 8 Megapixel oltre aduna impressionante capacità di calcolo grazie al processore da dual core da 1GHz, coadiuvato da una Ram di 1 GB ed una memoria di 8 GB. Una delle poche pecche dello Smartphone Panasonic Eluga è il sistema operativo; da un lato è un Android, e quindi la soluzione più in voga in questo momento perquesto tipo di prodotti, dall’altro si tratta della versione 2.3 Gingerbread, a dire il vero un po’ arretrata rispetto alla più nuova versione 4.0 Icecream Sandwich già disponibile da tempo.

Quando si parla di smartphone, uno dei punti da considerare con attenzione è la connettività sul corto raggio; ed in questo campo l’Eluga propone oltre aiclassici Usb, Wifi e Bluetooth anche il supporto per NFC per i pagamenti tramitecredito telefonico.

Infine la seconda caratteristica fondamentale: il prezzo. Per essere un prodotto dialta fascia il Panasonic Eluga non è troppo costoso, con un prezzo di soli 429 euro, notevolmente inferiore alle cifre (dell’ordine di 600 euro circa) proposti alcuni prodotti competitori. Un prezzo basso, in parte giustificato dallo scarso appeal che un marchio come Panasonic vanta al momento nel mondo mobile, a differenza del campo Tv e sistemi audio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017