Excite

Smartphone dual sim Samsung: la guida completa

In un'epoca in cui trovare qualcuno senza cellulare ormai è praticamente un'impresa, conoscere persone che hanno più di un'utenza non rappresenta più una cosa inusuale. Chi per necessità, chi per comodità, sempre di più sono coloro i quali possiedono come minimo due schede differenti. Allo stesso modo, però, sempre più raramente capita di vedere qualcuno maneggiare due differenti cellulari (a meno di esigenze lavorative particolari). La soluzione, infatti, è stata offerta nel momento dell'uscita, neanche troppo recente, dei primi dispositivi mobile Dual Sim. La possibilità di installare due differenti schede, anche di due gestori diversi, ha rappresentato una novità assoluta che, con l'esplosione del mercato degli smartphone ha cambiato radicalmente il concetto di utenza.

    Getty Images

Samsung: all'avanguardia sui dual-SIM

Tra le aziende più reattive sotto questo punto di vista c'è stata indubbiamente la Samsung che, senza perdere tempo, ha prontamente messo a disposizione sul mercato numerose versioni dual sim dei propri prodotti. Ad oggi, la casa coreana offre una scelta vastissima capace di andare incontro alle esigenze più varie sia dal punto di vista economico che da quello tecnico. Per capire meglio, ecco un breve elenco delle migliori occasioni di smartphone Samsung dual-sim attualmente in circolazione

Samsung Galaxy S5 dual sim

Smartphone top di gamma Samsung, non poteva mancare la variante dual-SIM del Galaxy S5 (identificata con il numero di modello G9009D). Componenti hardware invariate rispetto alla versione con sim singola: il processore è un Qualcomm Snapdragon 801 a 2,5 GHz con 2 GB di RAM, memoria interna da 16 GB e batteria da 2800 mAh. La fotocamera da 16 Megapixel ISOCELL è in grado di garantire una buona risoluzione mentre lo schermo con display da 5.1 pollici full-HD completa la scheda. Software di riferimento è ovviamente il sistema operativo Android. Il costo ovviamente è piuttosto elevato, ma coerente con il ruolo da top di gamma.

Samsung Galaxy Note 4

E' il phablet per eccellenza, il primo ibrido tra smartphone e tablet messo in commercio su larga scala. Samsung Galaxy Note 4 è più elegante, più potente, ma anche più ingombrante. Il display da 5,7 pollici con risoluzione elevata da 2560×1440 pixel. Alle "spalle" un Quad-Core da 2.7 Ghz. Grazie al modulo di connessione Lte 4G e al Wi-fi migliorato, è capace di offrire un'ottima velocità di navigazione. Fotocamera posteriore con scatti di alto livello a 16 megapixel che fa il paio con i selfie scattati dalla camera frontale da 3,7 megapixel. Prezzo comunque elevato considerando non solo le componenti al suo interno, ma anche le sue dimensioni esterne.

Samsung I9082 Galaxy Grand Smartphone, Dual SIM

Scendendo un po' nella gamma Samsung verso terminali meno costosi, ma comunque efficienti e dual-SIM, troviamo il Samsung Galaxy Grand Duos, uno smartphone con scocca monoblocco basato sul sistema operativo Android 4.1.2, con supporto alle reti UMTS/GSM e connettività HSDPA, EDGE e GPRS. Il touchscreen del cellulare ha una risoluzione di 480 x 800 punti (WVGA) ed è equipaggiato con una fotocamera da 8.0 megapixel. Il Samsung Galaxy Grand Duos è dotato di connettività Bluetooth, vivavoce integrato, gestione della posta elettronica, suonerie polifoniche, lettore MP3, radio FM e memoria espandibile. Disponibile nelle versioni con scocca Metallic Blue o Elegant White con un prezzo che si aggira sui 250 euro.

Samsung GT-C3262

Per chiudere la rassegna, infine, ecco un Samsung dual SIM estremamente economico e adatto anche a chi ha poca dimestichezza con la tecnologia. Si chiama Samsung GT-C3262 e ha uno schermo touch-screen da 2,4″ pollici con risoluzione da 320×240 pixel. Il sistema operativo è quello proprietario Samsung che consente di messaggiare su tutte le principali piattaforme online (Facebook, Twitter, Google+ ecc.) e di sfruttare tutte le funzioni multimediali di base. Nonostante il prezzo contenuto, la fotocamera da 0.3 MP consente di scattare foto e girare video. La memoria interna è di appena 20MB ma può essere espansa fino a 32GB grazie alle microSD. Può essere acquistato per poco meno di 50 euro.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017