Excite

Samsung vs Apple: "Brevetto violato da Cupertino"

  • Facebook

E' scoppiata ancora una gierra fra Apple e Samsung. Il motivo? Ancora i brevetti, annoso pomo della discordia fra i due leader mondiali dell'alta tecnologia. Stavolta, però, c'è un elemento di novità.

Secondo l'agenzia Usa della concorrenza, infatti, a violare un brevetto sarebbe stata la casa di Cupertino, che ne avrebbe utilizzato uno in maniera impropria per la produzione di modelli iPhone e iPad.

Se tutto fosse confermato sarebbe un brutto colpo per l'azienda della mela morsicata, una brutta gatta da pelare per Tim Cook e soci, che sul finire dell'estate scorsa trascinarono, per lo stesso motivo, proprio la Samsung davanti ad un tribunale, per dare vita ad una battaglia legale che si è via via espasa per le aule giudiziarie di mezzo mondo.

Come prima conseguenza della sentenza emessa dall'agenzia, è arrivato il divieto di importazione in Usa, dai fornitori fuori dall'America, Cina e Taiwan in primis - per i modelli AT&T di iPhone 4, iPhone 3GS, iPad 3G and iPad 2 3G.

"La commissione ha determinato che Samsung è riuscita a dimostrare che l'iPhone 4 (modelli At&t), l'iPhone 3GS (modelli At&t), l'iPhone 3G (modelli At&t), l'iPad 3G (modelli At&t)e l'iPad 2 3G (modelli At&t) infrangono un brevetto", si legge in un comunicato emesso dall'agenzia.

Ora l'ultima parola spetterà alla Casa bianca. Entro 60 giorni potrà infatti arrivare la "grazia" di Barack Obama, ovvero il veto del presidente Usa sul divieto alla importazione dei prodotti che avrebbero violato il brevetto, se entro due mesi non arriveranno segnali, l' "embargo" diverrà esecutivo.

Per adesso la Apple si è detta "delusa" dalla decisione. Ma è chiaro che la tensione fra i due competitor è di nuovo alle stelle dopo alcuni mesi di calma solo apparente.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017