Excite

Samsung Gear Solo: lo smartwatch con scheda SIM potrebbe essere realtà

Nonostante l'insuccesso del primo Galaxy Gear e in attesa dell'arrivo dei suo successori, il Galaxy Gear 2, Gear 2 Neo e Fit, Samsung starebbe pensando a un nuovo modello di smartwatch, questa volta ancora più performante e dotato di connessione 3G, il Gear Solo. Che cosa sappiamo su di lui?

Al momento ben pochi dettagli ci sono arrivati a riguardo, se non quelli trapelati direttamente dalla Corea del Sud e, più precisamente, dal Korea Herald secondo cui il nuovo modello di smartwatch dovrebbe essere inizialmente messo in commercio proprio nel paese orientale, tramite il gestore telefonico SK Telecom, per poi arrivare, se il feedback sarà positivo, anche in tutto il resto del mondo. Anche per quanto riguarda il suo nome, Gear Solo, non abbiamo alcuna certezza: e se Gear oramai identifica l'accessorio intelligente di Samsung, Solo è uno dei più recenti brevetti depositati proprio dall'azienda che, nei confronti di questi rumors, non ha voluto rilasciare alcuna dichiarazione.

Si tratta, comunque, di un grande passo in avanti nello sviluppo degli orologi smart in quanto, grazie alla SIM interna, dovrebbe riuscire a effettuare chiamate proprio come un normale cellulare, senza essere associato obbligatoriamente a uno smartphone. Un oggetto, quindi, comodo, oltre che sempre più futuristico, nel quale molto probabilmente il nuovo OS dedicato del robottino verde, Android Wear, potrebbe trovare molti spunti per crescere e svilupparsi.

Intanto, vi ricordiamo, che stanno per arrivare i tre nuovi Galaxy Gear: il Gear 2 sarà il modello più performante, con tanto di fotocamera Full HD da 2 MP (non presente nel Gear 2 Neo, la sua versione depotenziata che si differenzia per questo dettaglio), schermo Super AMOLED da 1,63 pollici, bluetooth, mentre il Gear Fit sarà quello più economico e di base, dal design più leggero e dalle caratteristiche più limitate.

Per quanto riguarda, invece, questo Samsung Galaxy Solo, lo smartwatch con scheda SIM, dovremo quasi sicuramente attendere ancora qualche mese per poterlo vedere in Sud Corea e almeno un anno per poterlo indossare anche in Europa.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017