Excite

Samsung Galaxy S4 offerte: la supervalutazione dell'usato conviene?

In questo periodo in molti stanno approfittando delle nuove offerte di Samsung per acquistare un nuovoGalaxy S4 o Galaxy Note 3 attraverso la supervalutazione dell'usato. Ma quanto conviene questa promozione? È meglio approfittarne oppure rivolgersi a venditori che, seppur non applicandola, offrono prezzi vantaggiosi?

Tutto dipende dal telefono che vogliamo mandare a Samsung: i requisiti per aderire a questa supervalutazione sono molto stretti, così come molto pochi i modelli che ci permettono, se accettati, di ottenere il rimborso di 200 euro. Solo il Galaxy S3 e il Galaxy Note 2, infatti, due ancora ottimi dispositivi, offrono tale somma, soldi che scendono a 150 euro se vengono restituiti un Samsung S2 o un Galaxy Note (primo modello).

Per tutti gli altri smartphone riconsegnati, invece, si avranno solo 100 euro: e anche qui bisogna fare attenzione perché il telefono, per essere accettato, deve far parte di una lista (disponibile sul sito ufficiale della promozione), avere un codice IMEI italiano, non presentare danni eccessivi, essere ancora funzionante ed essere inviato con tutti i suoi pezzi originali inclusi nella confezione.

Può chiedere il rimborso chiunque acquisti un nuovo Galaxy S4 o Galaxy Note 3 a patto che sia presente nella scatola del prodotto il sigillo per aderire alla supervalutazione e il rimborso avverrà dopo qualche mese direttamente sul proprio conto, dopo che lo smartphone inviato sarà accettato.

Va da sé che in molti stanno preferendo a questa promozione ufficiale di Samsung altre offerte presenti in siti e punti vendita non autorizzati alla supervalutazione dove lo sconto per l'acquisyo di un Galaxy S4 o Note 3 è maggiore o, comunque, immediato.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017