Excite

Samsung Galaxy Core LTE: arriverà a marzo? Le caratteristiche

Potrebbe arrivare già all'inizio di marzo il nuovo Samsung Galaxy Core LTE (detto anche Core 4G), il successore del Samsung Galaxy Core di cui in queste ore tanto si parla.

Dopo le prime indiscrezioni arrivate da siti come Bluetooth SIG è stata la stessa Samsung a confermare l'arrivo del nuovo modello della sua serie di smartphone di fascia medio/bassa, aggiungendo che maggiori e più precise caratteristiche saranno, a breve, svelate. La sua feature principale, quella che lo distinguerà proprio dal suo predecessore sarà la presenza della connessione LTE/ 4G, ma ci saranno anche alcune novità rispetto al passato.

In primo luogo lo schermo, lievemente più grande e con una maggiore risoluzione: non più a 4,3 pollici, ma con una diagonale di 4,5, oltre a una batteria da 2100 mAh e una RAM di 1 GB. Anche in questo modello rimarrà la doppia fotocamera, frontale VGA e posteriore da 5 MP. Tra le altre caratteristiche anche la presenza del non troppo nuovo sistema operativo Android 4.2.2 Jelly Bean, una memoria da 8 GB (che potremo come al solito espandere con una Micro SD), le classiche connessioni Wi-Fi, Bluetooth, NFC, USB, A-GPS, GLONASS e, ovviamente, Lte, il tutto per dimensioni di, circa, 132,9 x 66,3 x 9,8 millimetri.

Per quanto riguarda prezzo e uscita ufficiali di questo Samsung Galaxy Core LTE non abbiamo annuncio da parte dell'azienda: potrebbe arrivare, come abbiamo già anticipato, a inizio marzo ed essere distribuito solo in una prima serie di Paesi, tra cui spuntano, oltre ad alcune nazioni asiatiche, anche tutta l'Europa, a un costo che, comunque, dovrebbe rimanere in linea con la fascia del suo predecessore.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017