Excite

Playground around the corner, un'app per smartphone e tablet trova i migliori parchi giochi

  • Youtube

L’idea di Mary Franzoni è piaciuta, in Italia e all’estero, come dimostrano con estrema chiarezza sia i numeri del blog playgroundaroundthecorner.it e i riscontri a vari livelli ottenuti dall’iniziativa nata qualche mese fa online.

Snipp3t, la nuova applicazione per iPhone e iPad lanciata sul mercato da Microsoft

Recensire e segnalare i parchi giochi per bambini in tutte le città fornite di aree ludiche dedicate ai più piccoli, con tanto di contributi ed aggiornamenti costanti garantiti dall’intervento dei diretti interessati, genitori italiani e turisti, in merito a caratteristiche e qualità delle strutture analizzate, è qualcosa che il popolo del web giudica utile e allo stesso tempo divertente.

Adesso il progetto, partito a marzo 2014 e cresciuto di giorno in giorno fino a diventare una sorta di startup di eccellenza, sembra voler decollare definitivamente: il lancio di una app per smartphone e tablet, in grado di aiutare le mamme e i papà ad individuare “al volo” uno spazio verde dove far giocare il proprio o i propri figli, estendendo ulteriormente i confini della community consolidatasi in 5 mesi di vita del blog, ha spalancato a Mary Franzoni le porte di un successo a dir poco straordinario.

Per lei, madre viaggiatrice col pallino della comunicazione, i contatti con realtà estere anche istituzionali (Barcellona ad esempio) sono una conferma, la più autorevole possibile, della bontà di una invenzione destinata a fare scuola in rete e non solo.

(Un blog e una applicazione per scegliere la migliore area ludica dove portare i bimbi)

Tutto era cominciato in sordina a inizio anno, quando la creativa internauta aveva iniziato a mettere in pratica il suo originalissimo esperimento, gettando le fondamenta di un lavoro rivelatosi geniale oltre che di estrema utilità per migliaia di genitori italiani.

Come trovare al momento giusto il posto ideale per far divertire i bambini in buona compagnia e con le dovute garanzie in termini di pulizia e sicurezza dell’area giochi scelta? Sul web la soluzione giusta, grazie a questa trovata di una giovane mamma emiliana, è a portata di mano.

L’applicazione per tablet e smartphone, sviluppata come potenziamento dell’offerta di informazioni e servizi presenti nel blog con strumenti di partecipazione capaci di coinvolgere attivamente gli utenti, ha permesso agli abitanti di città come Ferrara, Ravenna, Parma, Reggio Emilia, ma anche Firenze, Milano e tanti altri comuni dotati di parchi giochi per bimbi, di raccogliere e condividere informazioni preziose sui luoghi migliori dove portare i figli a giocare.

Sono già circa mille le recensioni messe a disposizione delle mamme e dei papà di tutta Italia, comprese le graduatorie di merito/demerito delineate sulla base di criteri sia di tipo oggettivo (igiene, stato di manutenzione, presenza di giostre ecc.) che soggettivo (gradevolezza dell’aspetto del playground, civiltà dei frequentatori e altro ancora).

Pubblicato da Marco Franco - Profilo Google+ - Leggi più articoli di Marco Franco

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017