Excite

Oukitel K10000, dalla Cina arriva lo smartphone con la batteria che dura 15 giorni

  • Oukitel

Si potrebbe chiamare "la sindrome del telefono scarico" e colpisce tutti, nessuno escluso. L'ansia di non poter navigare, scrivere un messaggio in chat, controllare i social o fare semplicmente una telefonata perchè le batterie degli smartphone quasi non reggono i nostri ritmi. Qualcuno si arrangia con quelle portatili, altri sono costretti a usare meno il cellulare.

In attesa di decisioni estreme e miracolose arriva una soluzione molto interessante direttamente dalla Cina. Oukitel ha realizzato uno smartphone, il K10000, con una batteria appunto da 10 mila mah. In sostanza la batteria di questo telefono e quasi sei volte superiore a quella dell'iPhone 6. L'azienda promette fino a 15 giorni di autonomia, una quantità di giorni davvero esagerata considerando la resistenza dei concorrenti.

LG Lucky, lo smartphone android che costa meno di 10 dollari: le foto

Quali sono le sue caratteristiche? Il dispositivo Android prevede uno schermo da 5,5 pollici, connettività 4G, 2 giga di ram e fotocamera principale da 13 megapixel. E' evidente però che la sua forza sta appunto nella batteria "esagerata" e prevede anche una ricarica piuttosto veloce. Il produttore promette infatti che basteranno sole tre ore e mezza di ricarica per portare il telefono utilizzabile in autonomia per i successivi quindici giorni.

Altro aspetto interessante del K10000 è che può diventare a sua volta un caricatore permettendo di ricaricare altri telefoni. Lo smartphone è già disponibile in preordine con relativa spedizione dal 2 gennaio per un costo di 240 dollari, circa 220 euro. Insomma se avete la sindrome del telefono scarico da oggi c'è una soluzione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018