Excite

Nokia N1: presentato il primo tablet Android con l'interfaccia Z Launcher in uscita nel 2015

  • Getty Images

Doveva essere sulla via del tramonto, se non addirittura già nel mezzo della notte più fonda dopo l'acquisizione della divisione Lumia da parte di Microsoft. E invece no, Nokia è ancora capace di produrre ed essere fiera di farlo. A dimostrarlo è il nuovo N1, il primo tablet della casa finlandese ad avere come sistema operativo Android ed a servirsi del nuovo Launcher Z. L'ultima creazione è stata presentata proprio questa mattina ad Helsinki da Sebastian Nyström, responsabile del progetto. L'evento nel corso del quale è stato svelato il tablet si chiama Slush ed è un'occasione annuale per le startup ed i talenti di Europa ed Asia per incontrare media, influencer ed investitori internazionali. L'annuncio del nuovo tablet avviene proprio a pochi giorni dellapresentazione da parte di Microsoft del primo Lumia senza il marchio Nokia.

Come anticipato, N1 offre l'innovativa ed intuitiva interfaccia Nokia Z Launcher assieme ad un design industriale realizzato con cura ed ispirato dalla semplicità. N1 arriverà sul mercato entro marzo 2015 attraverso un accordo di partnership con i produttori originali per quanto riguarda la realizzazione, la distribuzione e la vendita. L'intenzione dichiarata della casa finlandese è sulla scia della linea commerciale seguita in questi anni e cioè mirata a produrre dispositivi estremamente tecnologici, ma semplici da utilizzare ed alla portata del cliente. A questo, come anticipato, va aggiunto il gusto particolare dell'unione tra un' interfaccia piacevole ed un design ricercato. Si propone, dunque, per essere quel Tablet Android che i fan della Nokia ancora non avevano trovato.

In una quotidianità fatta sempre di più dall'utilizzo di numerose app di diverso genere, l'N1 si propone di semplificare tale esperienza tale grazie alle caratteristiche di Z Launcher. La nuova interfaccia, infatti, permetterà agli utenti di digitare una lettera o due per ritrovare, con grande rapidità, il contenuto desiderato all'interno del dispositivo mobile. Con il passare del tempo, inoltre, Z Launcher sarà poi in grado non solo di imparare quali sono le applicazioni in uso e quelle più utilizzate, ma anche di prevedere ed indicare quelle che il consumatore potrebbe usare sulla base dell'orario e della posizione.

Guarda il video del nuovo Nokia N1 in uscita nel 2015

Per quanto riguarda la forma, invece, il design dell'N1 è volutamente stato sviluppato con l'intenzione di sposarsi al meglio con l'eleganza e la semplicità dell'interfaccia. Il tablet ha un'unica parte di alluminio e sarà disponibile in due differenti colorazioni di grigio (una chiara ed una color pepe) che lo differenziano dalla concorrenza. Il display da 7.9 pollici è spesso poco meno di 7 millimetri, il tutto per una leggerezza che permette di maneggiarlo senza problemi con una sola mano. All'interno, infine, il processore Intel© AtomTM quad-core a 2.4Ghz fornisce delle prestazioni che sposano perfettamente il nuovo sistema operativo Android Lollipop. Come già detto il Nokia N1 dovrebbe arrivare, con ogni probabilità sul mercato cinese, entro il terzo mese del 2015. Per quanto riguarda il prezzo di lancio, al momento la cifra sembra aggirarsi attorno ai 250 dollari americani.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017