Excite

Nokia Lumia 950 si sblocca con lo sguardo grazie a Windows Hello

  • Youtube

di Simone Rausi

C’era una volta il pulsante sblocca tasti, poi sono arrivati i codici, gli sblocchi con le rette in sequenza, lo slide del dito sullo schermo. Al lettore delle impronte digitali c’è stata gente che si è sentita nel secondo tempo di “Minority Report” ma è solo adesso, con lo sblocco del telefono tramite un solo sguardo, che possiamo sentirci a tutti gli effetti i protagonisti di un film di fantascienza di Steven Spielberg. A introdurre la nuova tecnologia sarà il Lumia 950.

Nokia Lumia 930: caratteristiche, foto e confronto prezzi

Il prossimo smartphone di Windows verrà presentato a breve all’IFA di Berlino e c’è chi si chiede come mai tale indiscrezione sia venuta fuori solo adesso. In realtà diverse fonti istituzionali hanno confermato la notizia – anche Windows Central – ma si ipotizza che lo sguardo sblocca schermo possa essere introdotto solo in una seconda release dell’aggiornamento.

La nuova tecnologia rientra nelle “competenze” di Windows Hello, il sistema di autenticazione biometrica integrato all’interno di Windows 10, motore dell’attesissimo Lumia 950. La tecnologia permetterà a qualsiasi device, mobile e non solo, di riconoscere il proprio utilizzatore in un colpo d’occhio. Il lettore dell’iride, perché di questo si parla, potrebbe essere ospitato all’interno della fotocamera (smartphone) o della webcam (desktop).

Il Lumia 950 di Windows si appresta ad essere un vero e proprio girellino con il suo processore Qualcomm Snapdragon 808 a 64 bit, i 3 GB di RAM e la fotocamera PureView da 20 megapixel.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017