Excite

Nokia Here: nuovo servizio mappe anche per iOS e Android

  • Youtube

Squilli di trombe e rulli di tamburi made in Finlandia salutano l'arrivo di Here. Ovvero un servizio gratuito di mappatutra che va oltre le precedenti esperienze, almeno è quanto sostiene il Ceo di Nokia, Stephen Elop, che sul palco di San Francisco ha presentato la app in maniera entusiastica.

Guarda il video di Here

Ed in effetti "Here" offre spunti del tutto innovativi. 200 paesi mappati, con servizi integrati quali percorsi e orari dei mezzi pubblici, l' evidenziazione di punti "sensibili" (quali hotel, località di rilevanza turistica, ristoranti, etc.) ed aggiornamenti in tempo reale, oltre, naturalmente a cartine estremamente dettagliate.

Insomma, una app gratuita disponibile alla pagina ufficiale Here.net che sarà disponibile anche per smartphone e tablet, mettendo d'accordo i due più grandi sistemi operativi, iOs e Android, per i quali sarà entrambe compatibile.

Here vuole insomma rappresentare un superamento delle Google Maps e delle Apple Maps. Un guanto di sfida lanciato a Mountain View e Cupertino. E come tale intende offrire all'utente servizi aggiuntivi, quali l'esplorazione interna degli edifici più importanti, il 3D (che dovrebbe essere curato nei minimi dettagli, più di quanto offerto da Apple) la modalità LiveSight, un navigatore che sfrutterà la fotocamera per inviare informazioni. Infine Here avrà la capacità di avvertire in tempo reale la presenza di eventuali ostacoli (traffico, incidenti,etc.) sul tragitto selezionato.

"La nostra missione è quella di connettere le persone" ha dichiarato Stephen Elop sul palco di San Francisco "per questo ci è sembrato naturale rendere disponibile il servizio su ogni sistema operativo possibile".

"Crediamo che con Here si siano fatti dei sostanziosi passi in avanti in tal senso. Vogliamo ispirare la gente a provare nuove esperienze, a conoscere meglio il mondo che li circonda".

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017