Excite

Nexus 6: uscita nei negozi in Italia e prezzo del nuovo smartphone Google

  • Getty Images

L'attesa è finita. O forse no. O meglio, il nuovo Nexus 6, seppur con alcune settimane di ritardo rispetto ad altri mercati, è finalmente acquistabile anche in Italia a partire da martedì sera tramite la piattaforma Google Play. Un dispositivo del tutto innovativo per quel che riguarda le strategie di mercato Google che, a differenza del passato, questa volta ha puntato sull'inserimento di elementi premium aumentando notevolmente il prezzo di listino del nuovo modello. Il precedente Nexus 5, realizzato da LG e per quanto dotato di componenti comunque di ottima fattura, pativa da un prezzo di base di 349 euro. Questo nuovo modello realizzato dalla Motorola, invece, ha un prezzo di partenza pari a 649 per la versione da 32 GB (cifra che arriva a 699 per quella da 64 GB).

Nonostante questo sensibile aumento, però, il Nexus 6 sta avendo fin dalle prime ore in commercio un grande successo. Le tante richieste, infatti, hanno già prosciugato le scorte dei magazzini che servono il mercato italiano. Proprio per questo motivo, di fatto, il dispositivo mobile rischia di avere dei tempi di consegna effettiva piuttosto lunghi e variabili a seconda del modello e della colorazione scelta.

Guarda la gallery fotografica del nuovo Google Nexus 6

Fatto salvo il tempo di trasporto effettivo (compreso tra i 3 e i 10 giorni), infatti, per chi ne ha acquistato oggi la versione 32 GB la spedizione lascerà i magazzini non prima di 3-4 settimane (senza distinzione di sorta tra la colorazione blu e quella nera). Il che vuol dire che il suo arrivo nelle case dei primi ad averlo acquistato è previsto come minimo attorno alla seconda metà di dicembre. Per tanti altri, invece, potrebbe addirittura essere l'inizio di gennaio 2015 la data buona per averlo finalmente tra le mani.

Discorso a parte, invece, è quello da fare per la versione da 64 GB del Nexus 6, la più ambita tra gli acquirenti e fin da subito andata esaurita negli Stati Uniti dal momento in cui, a fine ottobre, è stata messa in commercio. Come riportato dal sito ufficiale, infatti, la versione blu risulta tuttora non disponibile mentre quella in bianco non è stata ad oggi rilasciata sul mercato.

Per quanto riguarda alcune caratteristiche tecniche il nuovo Nexus 6 (definito phablet visto lo schermo da 6 pollici) utilizza il nuovo sistema operativo Android 5.0 Lollipop con processore Snapdragon 805 (APQ 8084AB) quad-core a 2.7 GHz, fotocamera posteriore da 13 megapixel (f/2.0) con stabilizzatore ottico e dual-LED flash (quella anteriore è da 2 megapixel) ed una batteria capace di ricaricarsi in soli 15 minuti e anche in una modalità wireless. Le novità sono tante dunque, la lunga attesa è finita. O quasi.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017