Excite

Nexus 6, rumors: sarà presentato il 15 ottobre, costerà 570 euro e sarà più grande di iPhone 6 Plus

Dopo tante attese potremo, a breve, scoprire il nuovo top di gamma di Google, il Nexus 6: secondo gli ultimi rumors, ormai quasi certi, il telefono potrebbe fare la sua comparsa già il 15 ottobre o, al massimo, entro la fine del mese. Con lui, forse, ci sarà anche spazio per Nexus 9 e per altre novità su Android L.

Nexus 9: primi rumors sul nuovo tablet Google

Grande attesa ruota intorno al nuovo googlefonino: la serie Nexus, negli anni, ha ottenuto un posto di tutto rispetto tra i big del settore proprio per le sue alte performance e il suo costo molto contenuto. Un ottimo rapporto qualità prezzo che, unito alle alte caratteristiche tecniche, hanno reso i vari modelli desiderabili, ricercati e, addirittura, introvabili. Ma come sarà questo nuovo smartphone? Quali le sue caratteristiche innovative?

Nexus 5: foto e caratteristiche

Stando ai tanti rumors che ci arrivano, addirittura, dal Wall Street Journal e da Paul O'Brian, il famoso sviluppatore, Nexus 6 sarà grande. Con uno schermo più ampio addirittura di iPhone 6 Plus e Samsung Galaxy Note 4, sta facendo discutere i più sulla sua non elevata maneggevolezza (e in molti sperano di vedere, in questo caso, anche un Nexus 5 rinnovato) e praticità. Ma questa non sarà l'unica caratteristica importante: 3 GB di RAM, 32 GB di memoria, GPU Adreno 420, processore Quad Core Qualcomm Snapdragon da 2,65 GHz e display con un'ottima risoluzione, da 2392 x 1440 pixel (560dpi), dovrebbero essere altri elementi della sua interessante scheda tecnica.

E se, stando alle voci, Nexus 6 dovrebbe essere presentato proprio il 15 ottobre, dovremo attendere ancora un po' per averlo tra le mani: la sua commercializzazione, infatti dovrebbe avvenire dopo quella del tablet della serie, il Nexus 9. Tra i rumors e, più precisamente, le dichiarazioni di O'Brian, anche qualcosa sul suo prezzo: il googlefonino di nuova generazione dovrebbe costare intorno alle 450 sterline, circa 570 euro. Se così fosse, però, lo smartphone perderebbe una delle caratteristiche che più lo hanno fatto apprezzare nel mondo, il prezzo concorrenziale.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017