Excite

Nexus 5: lunghe attese, ne vale la pena?

Si allungano i tempi di attesa per il nuovo Nexus 5, il nuovo smartphone di casa Google venduto direttamente dallo store online dell'azienda, il Google Play, nella sezione dispositivi. Ma quali sono i punti di forza di questo dispositivo così amato dal pubblico.

Immagini Nexus 5

Innanzitutto il prezzo, competitivo per le caratteristiche che ci offre: 349 euro nella sua versione base (da 16 GB di memoria), 399 euro in quella con il doppio spazio di archiviazione, da 32 Gb, per un dispositivo dotato di un processore di ultima generazione, uno Snapdragon 800 da 2,26 Ghz, con batteria da 2300mAh, una GPU Adreno 300 e una RAM da 2 GB. Esternamente molto simile al nuovo Nexus 7 ma di dimensioni ridotte (137,84 x 69,17 x 8,59 millimetri), un display da 4,95 pollici dotato di risoluzione 1080p Full HD e doppia fotocamera (quella frontale è da 1,3 MP, mentre quella posteriore è da 8 MP, con tanto di autofocus dotato di OIS), oltre ai tipici sensori (giroscopio, accelerometro, magnetometro, barometro, luce e prossimità) e connettività (LTE, Bluetooth e NFC).

È, poi, il successore del Nexus 4, un dispositivo che, sebbene altamente performante, lo scorso anno fu al centro di numerose polemiche nei paesi dove, come in Italia, non era venduto attraverso il Google Play: non solo lunghe attese e irreperibilità, ma anche un prezzo più alto rispetto allo store ufficiale dell'azienda. Due fattori che, indubbiamente, hanno segnato il precedente modello.

Tutte queste caratteristiche hanno segnato un affollamento dello store, un'alta richiesta che, purtroppo, non potrà che essere superata solo tra poche settimane: solo il modello in bianco da 32 GB (quello meno richiesto) è disponibile dal 22 novembre prossimo, per tutti gli altri bisognerà attendere almeno tre o quattro settimane. Al momento, infatti, non sappiamo ancora quando il nuovo Nexus 5 sarà nuovamente disponibile per il nostro mercato e, chi non è riuscito ad acquistarlo, deve prepararsi a un'attesa di almeno un mese.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017