Excite

Lo smartphone fa smettere di fumare

  • Facebook

La dipendenza della nicotina può essere combattuta anche con i dispositivi mobili. Incredibile, ma, come assicura una ricerca effettuata di recente, chi vuole combattere la propria lotta al tabagismo può contare su un insperato alleato. Ovvero lo smartphone.

La app che conta le sigarette, guarda il video

Ricevere e leggere sms che invitano a smettere di fumare è di grande aiuto per finirla, una volta per tutte, con le sigarette. E' quanto asserisce una indagine condotta dal National institute for health innovation dell'università di Auckland (Nuova Zelanda).

Il professor Robyn Whittaker assicura che i continui messaggi hanno avuto effetti positivi sul campione di 9mila tabagisti che in passato hanno provato anche più volte a smettere di fumare.

"Se, come sembra dalla nostra revisione, siamo in grado di aiutare più persone a smettere di fumare a costi inferiori rispetto ad altri interventi di sostegno telefonico, si può affermare che l'uso della telefonia mobile sia imbattibile nel rapporto costi benefici".

E pensare che solo qualche settimana fa, dalla vicina Australia era giunta una denuncia in merito alle numerose app che, invece, invitano a fare uso di tabacco. Si tratta di applicazioni, sponsorizzate dalle principali major del fumo.

Applicazioni che vengono presentate come un aiuto a farla finita con le "bionde", ma ch invece sono una vera e propria istigazione a farne uso, come giochi in cui a vincere è chi passa più in fretta la sigaretta all’amico o ancora dei simulatori grazie ai quali si ha addirittura la sensazione di buttare la cenere picchiettando sullo schermo.

"Crediamo che questa sia una novità importante, quanto incredibile" ha aggiunto il professor Whyttaker "Un metodo del genere può essere più efficace di tanti altri che possono andare per la maggiore". Il mondo del mobile non smette mai di stupire.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017