Excite

iPhone 6: uno dei primi acquirenti fa cadere il melafonino in diretta televisiva, il video

Ore di coda per accaparrarsi uno dei primi iPhone 6 in commercio per poi fare cadere il melafonino non solo appena uscito dal negozio, ma addirittura in diretta nazionale: no, non è una scenetta comica ma quello che è accaduto a un giovane australiano, il cui video dello sfortunato evento sta facendo il giro del mondo.

iPhone 6, prezzo e uscita in Italia: i preordini partiranno il 26 settembre 2014

Il protagonista dell'epic fail del giorno, che sarà ricordato da tutti come colui che ha rischiato di dover portare per primo il suo nuovo iPhone 6 in manutenzione, è un ragazzo di Perth, Jack Cooksey, che, dopo le consuete ore di fronte all'Apple Store della sua città, è riuscito nel suo intento, essere il primo acquirente del nuovo smartphone di Cupertino. Per testimoniare le lunghe code e la passione di molti per i device della mela era presente anche la televisione che, ovviamente, non si è lasciata sfuggire alcune interviste, tra cui quella al giovane Jack.

iPhone 6 e iPhone 6 Plus ufficiali: uscita, prezzo e caratteristiche

Fermato dopo l'acquisto, ha voluto mostrare al mondo il nuovo telefono ma, purtroppo, una volta aperta la confezione, essendo in piedi e per strada, la “tragedia”: l'iPhone 6 nuovo di zecca è caduto per terra, tra le grida dei presenti. Non sappiamo bene quali siano stati i danni riportati, se una sola caduta sia bastata a graffiare il device, perché nelle immagini successive ci viene mostrato il ragazzo che cerca di pulire il display e poi basta, nessuna informazione su quello che ne è stato di lui e del suo smartphone. Sembra, comunque, che il melafonino, grazie alla plastica protettiva messa di fabbrica sopra il display, stia bene.

Vi ricordiamo, infine, che iPhone 6 e iPhone 6 Plus saranno in vendita in Italia dal 3 ottobre, con prevendite in partenza dal 26 settembre e che il primo, nella versione base, da 16 GB, costerà 729 euro, mentre i prezzi del modello maxi partiranno dagli 839 euro.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017