Excite

iPhone 6 rumors: Touch ID migliorato e fotocamera più potente

iPhone 5S ci ha stupiti con il sensore di impronte digitali, il Touch ID, strumento innovativo ma non privo di problemi che il suo successore, iPhone 6, andrà, secondo i rumors, sicuramente a migliorare.

Proprio gli ultimi rumors del melafonino di prossima generazione, che potremmo, forse, già vedere in primavera/estate, parlano del famoso sensore di Apple la cui produzione, per migliorarne l'efficenza, si sarebbe appena spostata in un nuovo impianto, non gestito da parti terze, ma sempre da TSMC, Taiwan Semiconductor Manufacturing Company. Il tutto per velocizzare la realizzazione dei nuovi idevice, evitandone il sold out al day one, uno dei problemi a cui ogni anno, a ogni nuova uscita, ci troviamo di fronte. Sempre secondo la stessa fonte, Digitimes, i lavori di assemblamento inizieranno tra pochi mesi, già nel secondo trimestre 2014.

Quindi, non solo il touch ID sarà prodotto più velocemente, ma sarà anche più preciso, merito dei feedback ricevuti in questi mesi e le problematiche riscontrate dagli utenti, e sarà accompagnato da tutta una serie di novità, tra cui un wafer silicio più grande, fattore che comporta una maggiore precisione ed efficienza del sensore.

Tra le altre features che ci dobbiamo aspettare per iPhone 6, troviamo una fotocamera con risoluzione identica a quella presente nell'attuale modello, da 8 MP, con una migliore stabilizzazione ottica dell'immagine, e uno schermo più grande che potrebbe addirittura raggiungere i 5,7 pollici e, secondo rumors poco insistenti, essere anche curvo. Il tutto per un melafonino che potremmo vedere nei negozi già il prossimo maggio o, al più tardi in estate: ma i rumors su iPhone 6 non sono certo terminati qui: vi terremo informati!

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017