Excite

iPhone 6 o iPhone 5S: ecco come potrebbe essere il nuovo melafonino

Tra dieci giorni circa potremo, finalmente, vedere la nuova generazione di melafonini nel corso dell'evento indetto da Apple per il prossimo 10 settembre: scopriremo il nuovo smartphone low cost, l'ultima generazione di iPad e, il prossimo top di gamma dell'azienda di Cupertino, iPhone 6 o iPhone 5S. Ecco le caratteristiche ufficiose che dovrebbero contraddistinguere questo modello.

Partiamo dall'esterno: il nuovo iPhone sarà sicuramente più sottile rispetto all'attuale modello, con un display retina che va dai 4,7 ai 6 pollici, potrebbe addirittura avere le sembianze di uno dei sempre più richiesti phablet, anche se sembra molto più probabile che la diagonale sia molto simile a quella dell'attuale generazione di melafonini. Alla vista, però, lo schermo dovrebbe apparire ancora più ampio proprio per l'assenza della cornice (presente, ma estremamente sottile) e per l'eliminazione totale di ogni tasto fisico, compreso quello “Home”.

Passando alle caratteristiche interne, invece, troviamo la presenza del nuovo chip A7 che porterebbe un aumento stimato del 31% delle performance rispetto all'attuale iPhone 5, supportato da 2 GB di RAM, e sarà migliorata anche la fotocamera, che potrebbe raggiungere i 13 MP.

Per quanto riguarda la sua uscita, potremmo attenderlo già per la fine di settembre o, al peggio, l'inizio di ottobre: sarà disponibile nei tre classici tagli di memoria, questa volta un po' aumentati (32, 64 e 128 GB) e in tre varianti colore. Oltre ai classici nero e bianco, infatti, sono già stati avvistati iPhone 6 (o iPhone 5S, quale sarà il suo nome) anche in versione dorata (si tratta di un tono oro scuro, non troppo brillante).

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017