Excite

iPhone 6 e iPhone 6 Plus ufficiali: uscita, prezzo e caratteristiche

Il 9 settembre è arrivato ed Apple, nel corso del suo evento al Flint Center, ha presentato non uno ma ben due nuovi melafonini: iPhone 6 e iPhone 6 Plus. Dopo mesi di rumors, voci e scatti rubati abbiamo tutte le notizie da tempo cercate: ecco, dunque, tutte le informazioni su entrambi i dispositivi, il loro prezzo, la loro uscita e le caratteristiche.

Guarda le foto di iPhone 6, iPhone 6 Plus e iWatch

Come previsto ormai da tempo, sia iPhone 6 sia iPhone 6 Plus monteranno uno schermo, un Retina display, più grande rispetto a quello presente nell'iPhone 5s (che è di 4 pollici): con una diagonale, rispettivamente, da 4,7 (1334×750 pixel) e da 5,5 pollici (in Full HD), i due dispositivi saranno, però, più sottili e leggeri, con il loro spessore da 6,9 e da 7,1 millimetri. Ovviamente con iOS 8, che sarà disponibile, per tutti i device che lo supporteranno, dal 17 settembre, il melafonino di nuova generazione monta una fotocamera da 8 MP con flash true tone, autofocus più veloce e riconoscimento facciale più preciso. Solo per il modello Plus, presente anche uno speciale stabilizzatore d'immagine digitale.

Tante le migliorie rispetto ai precedenti modelli, partendo proprio dal nuovo chip, un A8 a 64 bit, che promette una velocità fino a 50 volte superiore rispetto alla prima generazione di melafonini, performance grafiche sempre maggiori (è stato mostrato il nuovo Metal in azione, con titoli al pari delle moderne console) e un WiFi ancora più potente che offre numerose possibilità.

Spazio anche ad Apple Pay (disponibile da ottobre negli USA), il nuovo sistema di pagamenti tramite Touch ID che permetterà di effettuare acquisti utilizzando il proprio iPhone: sia offline, in oltre 220.000 punti vendita (tra cui anche Mac Donald's, Stabucks e Sephora) e, ovviamente, online, promette di essere semplice e, sopratutto, sicuro. Al posto della classica firma o dei vari numeri delle carte, infatti, servirà semplicemente la nostra impronta digitale che, dopo le prime verifiche iniziali, basterà per completare una transazione.

Tre le versioni colore per entrambi i modelli ovvero gold, silver e space gray, personalizzabili, ovviamente, sia con le cover in silicone (queste in sei colori) sia con quelle in pelle (in cinque colori) e altrettanti i tagli di memoria, da 16, 64 e 128 GB (grande assente la versione da 32 GB). iPhone 6 e iPhone 6 Plus saranno disponibili dal 19 settembre prossimo (in preordine, però, dal 12 del mese), in alcuni paesi selezionati, tra cui non compare l'Italia, anche se è previsto il suo arrivo, entro fine anno, in ben 115 paesi. Il prezzo? Ovviamente non sappiamo quando da noi costerà: negli USA lo si potrà portare a casa, in abbinamento a un abbonamento, a partire da 199 dollari (299 per il modello Plus).

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017