Excite

iPhone 6 e iPhablet: queste le caratteristiche dei due nuovi melafonini?

Apple potrebbe presentarci a breve non uno, ma due melafonini, per comodità ormai ribattezzati iPhone 6 e iPhablet, date le dimensioni del secondo. Ma come saranno? Ecco le ultime indiscrezioni che ci arrivano direttamente dai produttori orientali che si sarebbero già messi al lavoro per produrre entrambi i modelli.

Partiamo proprio da iPhone 6, che potrebbe avere uno schermo piuttosto importante, di 4,8 pollici, con risoluzione da 1600x900 pixel e presentare una scocca sempre in metallo ma di un materiale più leggero, il liquidmetal. Novità anche per il touch ID, ancora più sensibile e migliorato rispetto a quello attuale, e per i tagli di memoria, ben quattro, da 16, 32, 64 e 128 GB. Rimarrà una fotocamera posteriore da 8 MP (quella anteriore, invece, sarà da 3.2 MP) e si parla addirittura della possibilità di montare un materiale con sensori fotovoltaici.

Caratteristiche simili anche per il secondo modello, chiamato iPhablet proprio per la sua grandezza: monterà, infatti, uno schermo di ben 5,5 pollici, con risoluzione da 2272 x 1280 (ovvero 510 ppi) e, proprio come il suo fratellino minore iPhone 6 dovrebbe già montare il nuovo chip e il nuovo iOS 8 che, come abbiamo visto qualche giorno fa, potrebbe implementare Healthbook, tutta una serie di app collegate anche all'iWatch con lo scopo di monitorare il nostro status di salute.

Entrambi i modelli saranno presentati insieme, già al WWM di Barcellona o, al più tardi, in primavera, per poi uscire a maggio oppure ottobre: i prezzi di iPhone 6 e iPhablet non saranno, ovviamente, economici e dovrebbero assestarsi intorno ai 700 euro.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017