Excite

iPhone 6 e iOS 7: ecco a che cosa sta lavorando Apple

Apple non si ferma mai: la continua ricerca di prodotti sempre più innovativi, siano essi smartphone, tablet o computer sembra non avere fine. E, mentre si parla già di una quinta generazione di iPad (e seconda per iPad mini) in arrivo a marzo, ecco le novità sul suo prossimo iPhone e sul nuovo iOS.

Video iOS7 e iPhone 6: le possibili migliorie

Del nuovo iPhone 6 o iPhone 5s, come viene ugualmente definito nei vari siti, avevamo già avuto i primi dettagli non ufficiali a fine novembre: si trattava di rumors secondo cui il nuovo idevice sarebbe stato messo in pre-produzione dallo scorso dicembre 2013. Questo anche per sopperire ai tanti problemi di disponibilità dell’attuale iPhone 5, ritardi di distribuzione dovuti, ricordiamo, al non facile assembramento dei suoi pezzi e alla necessità di pratica in tale procedura da parte degli operai delle fabbriche Foxconn.

Ma le novità che giungono in merito proprio questi giorni, sempre ufficiose, vedono il nuovo melafonino già in fase di test. Secondo il sito The Next Web, infatti, fonti sicure avrebbero già fissato per la metà dell’anno l’arrivo del nuovo smartphone, con IP iPhone 6,1, dispositivo che dovrebbe anche essere alimentato da iOS 7. È troppo presto per l’arrivo di un nuovo melafonino? Se da un lato sembrerebbe davvero inopportuno parlare già di iPhone 6, dall’altro abbiamo già notato come i cicli dei prodotti Apple stia diventando sempre più piccolo, sino a sfiorare i sei mesi come accade per iPad.

Se tali voci si rivelassero vere, in che cosa il nuovo dispositivo si differenzierebbe dal nuovo modello? Dal multitasking al centro notifiche, i vari appassionati della mela stanno già avanzando le loro ipotesi, chissà se l’azienda di Cupertino starà lavorando alle stesse caratteristiche?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017