Excite

iPhone 5C e iPhone 5S a confronto: quale scegliere?

Iphone 5S e iPhone 5C arriveranno nei mercati di molti paesi, Italia esclusa, la prossima settimana. Ma quale dei due modelli scegliere? In che cosa differiscono e quali sono, invece, i punti simili?

Partiamo dall'esterno: se il top di gamma è realizzato in metallo (più elegante e robusto), in tre versioni differenti, oro, argento e grigio scuro (definito grigio siderale) e del peso di 112 g per 7,6 mm di spessore (proprio come iPhone 5), il melafonino economico è costruito in materiale plastico (comunque resistente), disponibile in cinque colorazioni (verde, blu, giallo, rosa e bianco), è un po' più spesso (8,97 mm ) e pesante (122 g).

La fotocamera di iPhone 5C è identica a quella del melafonino sin ora venduto nei negozi, con 8 MP, 720p e flash LED, mentre iPhone 5S monterà una fotocamera posteriore sempre con gli stessi Megapixel, ma da 1080p e doppio flash LED. Sul top di gamma potremo trovare, oltre all'innovativo Touch ID anche un chip A7 a 64 bit, mentre il melafonino colorato disporrà del classico tasto Home e del chip A6 a 32 bit.

Entrambi i melafonini sono provvisti dello stesso sistema operativo, iOS 7, dello stesso display, IPS LCD da 4 pollici con risoluzione da 1136x640 pixel e 326 ppi (montato anche su iPhone 5) e gli ormai classici parametri di connessione, 4G LTE incluso.

Passando ai prezzi iPhone 5S costerà, secondo i listini di Francia e Germania, 699, 799 o 899 euro a seconda del modello prescelto, se da 16, 32 o 64 GB di memoria, mentre iPhone 5C avrà un prezzo lievemente inferiore, di 100 euro rispetto al top di gamma con la stessa capacità, ovvero 599 o 699, rispettivamente per il melafonino da 16 GB o quello da 32 GB (il taglio da 64 GB non è previsto).

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017