Excite

iPhone 5, record di preordini: siamo già a 2 milioni. E in borsa il titolo vola

  • Facebook

L'i-Phone 5 ha già conquistato il mondo. Alla faccia di chi lo ritiene il non plus ultra del superfluo, prodotto della corsa al bello, ma inutile, il nuovo melafonino ha subito raggiunto un record: 2 milioni di pre-ordini ad un giorno dalla presentazione.

"Tastiera laser", gaffe della Fox

La notizia è stata riportata dal Wall Street Journal, che contestualmente fa notare come il titolo Apple sia volato, raggiungendo i 700 dollari. Philip Schiller, il presidente del reparto marketing dell'azienda di Cupertino, ha mostrato tutta la sua soddisfazione in una intervista rilasciata al quotidiano finanziario.

"La risposta dei clienti è stata eccezionale", ha dichiarato Schiller Un risultato fenomenale, ma forse non del tutto inaspettato. Ogni nuovo iPhone ha infatti superato di gran lunga a livello di vendite il precedente. "Questo perché" spiegano alla Apple "ogni nuovo smartphone entra in mercati inesplorati e contemporaneamente si espande in quelli già esistenti".

Così come promesso, la stragrande maggioranza degli iPhone 5 verrà consegnato entro venerdì, giorno in cui giungerà nei negozi. Gli altri dovranno attendere ottobre: tanto successo, infatti, ha messo in difficoltà la macchina organizzativa Apple, che già un'ora dopo il lancio della nuova generazione iPhone è stata costretta a fare i salti mortali per accontentare tutte le richieste.

L'iPhone 5 ha dunque già surclassato la concorrenza dei suoi fratelli maggiori: furono 1 milione i preordini nel primo giorno di vita dell' iPhone 4S, 600mila quelli per l' iPhone 4.

E il boom è destinato ad estendersi, giacché questo venerdi iPhone 5 sbarca in nove Paesi, inclusi tre Stati europei: Germania, Regno Unito e Francia. Chi volesse acquistarlo all'estero, però, deve stare molto attento alla compatibilità con le linee veloci Lte di quarta generazione (4G). Solo una, la "A1429", è in linea con gli standard europei: raccomandazione necessaria per evitare che il vostro iPhone possa servire, né più, nè meno, che come soprammobile.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017