Excite

iPhone 5 a costo 0: ecco come fare per averlo

La presentazione del nuovo iPhone 5 vi ha convinto e vorreste possederne uno sin dal day one? Se l’alto costo del nuovo dispositivo targato Apple è il vostro problema, potete sottoscrivere una delle tante offerte delle varie compagnie telefoniche italiane stanno proponendo e averlo a costo 0, o quasi.

Video sulle principali novità di iPhone 5

Tre Italia propone numerose tariffe, sia in abbonamento sia in versione ricaricabile. Le prime, definite TOP Smart sono ben quattro e variano per il numero di minuti e messaggi inclusi nel prezzo, oltre, naturalmente, ai GB disponibili di navigazione. TOP Smart 400 (29 euro) offre 400 minuti verso i numeri nazionali e 100 SMS: quantità che raddoppiano con TOP Smart 800 (800 minuti e 200 SMS per 39 euro), e triplicano con TOP Smart 1600 (49 euro). Queste tre tariffe comprendono tutte 2GB di navigazione: per chi ha esigenze maggiori è stata studiata la TOP Smart 3000 che, oltre a comprendere 3000 minuti di chiamate e 600 messaggi al mese, include ben 20 GB di navigazione a partire da 69 euro al mese. Tutte queste tariffe, inoltre, hanno bisogno di un contributo iniziale che varia secondo l’abbonamento scelto e il modello di iPhone 5: se il 16 GB è sempre a costo zero, quello a 64 GB è gratuito solo per chi sottoscrive un TOP Smart 3000 (altrimenti è necessario un contributo iniziale dai 199 ai 49 euro) .

La tariffa di Tre per le ricaricabili è denominata Scegli 30: con un contributo iniziale di 99 euro per l’iPhone 5 a 16GB e 30 euro di canone mensile offre 3 GB di navigazione e 30 euro di traffico in chiamate e SMS.

Due le tariffe di Vodafone, Relax e Relax Completo, il cui costo varia secondo il modello scelto. Tutte, purtroppo, comprendono un contributo iniziale di almeno 5 euro (e che aumenta in base all’offerta scelta e alla memoria del dispositivo sino alla cifra di 269 euro). Entrambe prevedono SMS e telefonate illimitate verso tutti, ma mentre la tariffa Relax Completo (da 69 euro al mese) include 5 GB al mese di traffico dati, quella inferiore, la Relax (da 49 euro al mese) solo 2GB oltre a un contributo aggiuntivo di 5 euro come costo del telefono.

Tim non richiede nessun contributo iniziale per i modelli da 16 GB o 32 GB (99 euro, invece, per il modello da 64 GB) e vanta di piani tariffari che partono da 30 euro al mese (con 1 GB di traffico, 9 centesimi per ogni SMS o minuto di chiamata.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017