Excite

5 anni di iPhone: quando Steve Ballmer derise l'iPhone (video)

  • infophoto

I primi 5 anni dell'iPhone hanno portato nelle casse di Apple ben 150 miliardi di dollari, facendo del melafonino di Apple un campione d'incassi senza precedenti.

I dati sono stati confermati da una nuova ricerca condotta dalla società Strategy Analytics, che ha stabilito che, dal giorno del suo debutto nel 2007, lo smartphone ha generato un fatturato pari a ben 150 miliardi di dollari.

L'iPhone compie 5 anni

Neil Shah, il senior analyst di Strategy Analytics ha dichiarato che la somma tiene in considerazione solo le vendite hardware e non contempla accessori, applicazioni, software e servizi, pari al 3-5%delle entrate dello smartphone inventato da Steve Jobs.

Shah aggiunge anche che 250 milioni di iPhone sono stati spediti in tutto il Mondo nelle scorse settimane, e che per Apple sarà arduo mantenere un volume d’affari di questo livello anche negli anni futuri.

A distanza di 5 anni dal lancio del primo iPhone, spopola in Rete l'irriverente video-intervista di 5 anni fa rilasciata da Steve Ballmer, attuale amministratore delegato di Microsoft, noto per gli aspri commenti nei confronti dei concorrenti di Microsoft.
Ballmer sbeffeggiò il melafonino di casa Apple in un'intervista realizzata al momento del debutto dell'iPhone.

In quell'intervista (video in basso), Ballmer disse con irriverenza: "500 dollari per un cellulare sovvenzionato da un contratto, il più costo al mondo non sarà interessante per i clienti business perché è senza tastiera e non è valido per le email. Noi vendiamo milioni e milioni di telefoni ogni anno, Apple zero. Abbiamo sul mercato ottimi modelli con Windows Mobile come Motorola Q che costa 99 dollari e può riprodurre musica, navigare su Internet, gestire email e messaggistica istantanea. Magari venderà bene, ma lo guardo e dico che mi piace la nostra strategia, mi piace molto".

Video di Steve Ballmer che derise l'iPhone al debutto, 5 anni fa

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017