Excite

iOS9 bug: alcune app non funzionano senza wifi, realtà aumentata bloccata su iPhone 6S

  • Excite Italia

di Simone Rausi

È stato rilasciato appena quindici giorni fa ma è già emerso più di un bug in iOS9, il nuovo sistema operativo di Apple per iPhone e iPad. I problemi, stando a quanto scritto da parecchi utenti nel forum della Apple, sarebbero relativi all’impossibilità di utilizzare alcune app in traffico dati e al malfunzionamento di altre applicazioni per la realtà aumentata.

iOS9 cancella le app da solo per fare spazio

I bug sono emersi prettamente in tutti quei dispositivi iOS8 aggiornati alla nuova versione del sistema operativo. Pare infatti che iOS9 non permetta di modificare alcune impostazioni già settate in precedenza. La versione 8 del sistema operativo consentiva infatti di scegliere le app in grado di funzionare solo in wifi. Una scelta che, se fatta, pare essere irreversibile in quanto il nuovo aggiornamento non permette di abilitare una app all’uso della rete cellulare se tale uso era stato disabilitato nella versione precedente di iOS. Indietro, insomma, non si torna.

Il secondo bug, invece, riguarda gli iPhone 6S che avrebbero seri problemi a gestire le applicazioni per la realtà aumentata che utilizzano la bussola e il giroscopio. A scoprire l’errore, un utente del sito Apple Insider che stava utilizzando l’applicazione Sky Guide (quella che mostra stelle e pianeti della porzione di cielo inquadrata dall’iPhone). A confermare il malfunzionamento sono stati proprio gli sviluppatori dell’applicazione che hanno spiegato come il problema interessi solo gli iPhone 6S e non le versioni precedenti.

Problemi analoghi sono emersi anche in tutte le altre app di realtà aumentata che utilizzano l’accelerometro e gli altri strumenti citati sopra. Nessun bug invece per l’utilizzo delle mappe, segno che il problema non riguarda il device ma il software...

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017