Excite

In cantiere la legge che spaventa i possessori di smartphone

  • Visualhunt.com

I possessori di uno smartphone potrebbero presto fare i conti con una clamorosa novità. Ovvero, una legge che vieterebbe di inviare messaggi quando si cammina in strada.

Ecco come scoprire chi ti chiama in anonimo

L'idea è venuta a Pamela Lampitt, deputata democratica americana del New Jersey, che vorrebbe punire coloro che vengono pescati a messaggiare sul marciapiede, o peggio mentre attraversano una strada, con una sanzione di 50 dollari oppure 15 giorni di carcere.

La proposta non piace a tutti, ma la Lampitt, un po' come una mamma apprensiva, dice che lo fa per il bene di tutti. Per regolamentare un mondo, quello del mobile, ancora scarno in fatto di norme.

'I cittadini hanno bisogno di aumentare la loro consapevolezza, di non perdere contattocon la realtà', ha dichiarato Pamela Lampitt 'distrarsi mentre si sta camminando può essere pure pericoloso'.

E qui, ad onor del vero, la deputata democratica statunitense, ha tirato fuori argomenti che potrebbero convincere anche i più convinti avversari della legge 'ammazza messaggi'.

La Lampitt, infatti, ha sottolineato i dati di inquietanti statistiche che tra il 2000 ed il 2011 hanno rilevato in New Jersey ben 11mila incidenti causati da pedoni intenti a messaggiare mentre attraversavano la strada.

Sinistri che hanno causato migliaia di feriti, l'80% dei quali con meno di 40 anni. Un problema che potrebbe essere risolto con una adeguata campagna pubblicitaria, prima che con leggi che prevedono minacce di galera e multe, ha sottolineato qualcuno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017