Excite

Facebook Slingshot, l'app di messaggi usa e getta è arrivata in America

Facebook Slingshot, novità di cui si parlava dallo scorso maggio, è finalmente realtà: l'app di messaggi usa e getta è, infatti, appena arrivata in America dove i possessori di uno smartphone iOS o Android hanno già potuto scaricarla sul loro device.

La storia di Mark Zuckerberg e della sua voglia di espandersi anche tra le applicazioni di messaggistica a breve termine ha inizio lo scorso novembre quando, nonostante l'offerta da ben tre miliardi di dollari non è riuscito ad accaparrarsi la famosa Snapchat, che tanto spopola tra i più giovani. Una questione che, all'epoca, fece discutere, sopratutto perché sembra che, ormai, Facebook stia inglobando tutti i programmi e le società più famose, tra cui la stessa WhatsApp.

I teenager preferiscono WhatsApp, Snapchat e Twitter

Cosa fare, dunque? Ovviamente crearsi una propria app volta a conquistare anche la fetta di pubblico che ama le conversazioni e, sopratutto, le immagini che, dopo poche ore, si cancellano: solo lo scorso maggio avevamo, così, sentito parlare per la prima volta di Slingshot, app andata online per errore (ma subito rimossa) e che nelle scorse ore è, finalmente e ufficialmente sbarcata oltreoceano per dispositivi iOS e Android. Ma come funziona?

Le sue meccaniche sono, per molti versi, simili a quelle di Snapchat. Aprendo Slingshot, infatti, si attiva anche la fotocamera del nostro device: a questo punto è possibile scattare un'istantanea o girare un video, aggiungerci qualche effetto con un mini editor integrato per poi inviarla ai nostri contatti selezionabili o individualmente o in gruppo. Qualsiasi messaggio si cancellerà, in questo caso, subito dopo essere stato visto (anche se grazie alla possibilità di fare screenshot questi potrebbero rimanere salvati per sempre) ma ci sono anche delle novità: ad esempio, per poter iniziare a ricevere immagini da un qualsiasi amico è necessario, prima, inviarne una noi stessi.

Facebook Slingshot (parola che in inglese significa fionda) si presenta così come una nuova app di messaggi usa e getta che, proprio al pari di Blink di Yahoo, cerca di superare il successo di Snapchat. Disponibile, per il mometno, solo in America, a breve potrebbe arrivare anche in Europa.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017