Excite

Faccine su WhatsApp: il significato delle principali emoticons utilizzate nell'app

Alcuni le usano raramente, altri non riescono a inviare un messaggio senza inserirne almeno una: le faccine su WhatsApp sono davvero molte, ma qual è il significato di queste emoticons? Se alcune sono semplici da capire, altre possono diventare davvero un incubo da comprendere: ecco, dunque, una breve guida per capire come interpretarle al meglio.

Trucchi WhatsApp: le 12 funzioni che ancora non conosci

Le diverse faccine cercano di riprodurre, in maniera stilizzata, le nostre espressioni quotidiane: proprio per questo possiamo trovare diversi smile. Non uno, ma tre i sorrisi “base” possono essere inviati ai nostri amici, a seconda della posizione degli occhi: chiusi (a volte si chiudono gli occhi se il sorriso è tanto ampio), semiaperti (in versione “normale”) o totalmente aperti, per esprimere una felicità più grande. Ma non confondete quest'ultimi con gli “occhi a palla” della faccina che esprime sorpresa!

Come sapere se qualcuno ti ha cancellato da WhatsApp

Ci sono, poi, tantissime emoticons in cui troviamo una o due gocce: qui bisogna stare molto attenti perché a seconda del loro numero e della loro posizione possono assumere significati davvero diversi. Sotto l'occhio, a sinistra, vuol dire pianto (ma scarso, per la versione “pianto a dirotto” sotto gli occhi si trovano due linee continue azzurre), sotto entrambi gli occhi, però, ha il significato contrario, quello di piangere dalle risate! Ci sono le gocce sulla fronte, che assumono lo stesso significato dei fumetti, di essere in una situazione imbarazzante, ma anche quelle che ci indicano che stiamo, come si suol dire “sudando freddo”.

Ci sono poi due diavoli viola, uno in attesa di vendetta l'altro più triste, uno smile rosso di rabbia, uno con solo rosse le guance (arrossito per la vergogna o dopo un complimento) e uno che sbuffa dal nervoso. Non mancano emoji innamorate (con i cuoricini al posto degli occhi), che mandano baci (il cuoricino esce dalla bocca), spaventate (simili all'urlo di Munch) o ammalate.

I gattini

Su Whatsapp le faccine non si limitano a riproporre i classici smile gialli ma, anche, una loro versione felina. Il significato di queste emoticons è molto simile a quello visto in precedenza e, sebbene si tratti solo di poche icone, neanche una decina, ripropongono, anche in questo caso, sorrisi, spaventi, lacrime e risate.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017