Excite

Corea del Sud, sentenza brevetti: Apple vs Samsung finisce in parità

  • Infophoto

Mentre in California cresce l'attesa per il verdetto sulla battaglia giudiziaria da 2,75 miliardi di dollari su iPad e iPhone tra Apple e Samsung, dalla Corea del Sud arriva un segnale. Il tribunale locale ha deciso che sia Apple che Samsung hanno violato i rispettivi brevetti e dovranno ritirare alcuni dei loro prodotti dagli scaffali.

La Corte del distretto centrale di Seul ha ordinato a Apple la rimozione dell'iPhone 3GS, l'iPhone 4, l'iPad 1 e l'iPad 2 stabilendo che i prodotti hanno infranto due brevetti di Samsung. Contemporaneamente, però, il colosso coreano ha violato il brevetto Apple sul touch screen e dovrà fermare la vendita del Galaxy S2. Si salvano, invece, gli ultimi nati: l'iPhone 4G e il Galaxy S3.

Video: dalla Corea del Sud sentenza sul caso Apple vs Samsung

Al tribunale di San Jose in California, invece, cresce l'attesa. La sentenza è prevista per questa settimana e i giudici popolari che devono determinare l'esito del processo hanno ricevuto una sorta di libretto di istruzioni di 100 pagine che dovrà aiutarli nella decisione. Le istruzioni serviranno per compilare due altri documenti: uno riguarderà le presunte violazioni da parte di Samsung del copyright, sarà di 17 pagine e conterrà 33 domande, mentre il secondo, che riguarderà i reati di Apple, sarà di 9 pagine e 23 domande.

Vedo dei pericoli per entrambe le parti se si arriverà a un verdetto sarebbe preferibile un accordo”, aveva detto il giudice Lucy Koh, nei giorni scorsi. L'accordo auspicato, però, non è mai arrivato, e adesso non rimane che aspettare il verdetto della giuria.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017