Excite

Come sapere se un numero è TIM: ecco i modi

Che sia per semplice curiosità o per motivi di tariffe, è capitato a tutti di chiedersi se un numero sia TIM o altro. Fino al 2002 la faccenda era piuttosto semplice visto che era il prefisso telefonico a dirci tutto quello che volevamo sapere su un determinato numero. Se il numero cominciava con "33" sapevamo già che si trattava di un utente TIM, se con "34" era automatico appartenesse alla rete Vodafone (ancor prima Omnitel) mentre il "32" definiva una sim Wind. Poi la legge Bersani e la norma sulla portabilità del numero cellulare nel passaggio da un operatore all'altro.

Un modo semplice per rendere maggiormente competitivo il mercato della telefonia (mobile e fissa) dando la facoltà di poter cambiare tariffa senza dover necessariamente dover modificare il numero (evitando dunque tutta quella serie di noie ed inconvenienti annessi). Ad oggi, però, siamo al punto in cui spesso ci troviamo ad avere promozioni verso alcuni operatori senza avere un modo semplice per scoprire se un numero è Tim, Vodafone, Wind o Tre. Per quanto riguarda la rete TIM, comunque, i metodi ci sono e sono piuttosto intuitivi. Di seguito ne riportiamo alcuni molto semplici e veloci.

    Facebook

Come scoprire se un numero è TIM su Internet

Considerate le funzionalità dei moderni smartphone, il metodo probabilmente più immediato è quello messo a disposizione dalla TIM attraverso il proprio sito internet. Se vogliamo scoprire l'appartenenza di un numero a tale rete mobile basterà cercare la sezione "Verifica numero Tim" del portale di Telecom Italia Mobile e digitare il numero in questione. In pochi secondi avremo la risposta, seppur unicamente relativa all'appartenze o meno di quell'utenza telefonica alla linea TIM.

Come scoprire se un numero è TIM facendo una chiamata

Funzionamento diverso invece per gli altri due metodi. In questo caso, infatti, per scoprire l'appartenenza del numero alla rete Telecom dovremo essere dotati noi stessi di un'utenza TIM. Potremo effettuare la nostra indagine, dal nostro cellulare con sim TIM, con una semplice chiamata al numero di nostro interesse avendo premura, però, di anteporre ad esso le cifre 456 (es. 456333xxxxxxx). Effettuando la chiamata ascolteremo la voce registrata del servizio di trasparenza tariffaria per la portabilità del numero che, dopo pochissimi secondi, ci saprà dire esattamente a quale operatore appartenga il numero composto.

Come scoprire se un numero è TIM inviando un SMS

Ultimo, ma non meno immediato è il metodo che ci permette di scoprire a quale gestore appartenga un determinato numero attraverso l'invio di un semplice SMS. Anche qui, potremo svolgere l'operazione soltanto se in possesso di una sim TIM. Il numero al quale inviare il messaggio è il 456 scrivendo nel testo "INFO 333XXXXXXXX". Pochi secondi e riceveremo l'informazione con un sms di risposta.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017