Excite

Come risparmiare batteria su Android: consigli pratici e app utili

Gli smartphone sono sempre più performanti, veloci, fluidi. Proprio per questo, il più delle volte, a rimetterci è la batteria, già tallone di Achille di molti dispositivi. A chi non è capitato di non arrivare a fine giornata con lo smartphone in funzione o di vedere il telefono spegnersi proprio nel momento di maggiore bisogno. Bene, oggi scopriamo come risparmiare sulla batteria e guadagnare qualche ora di autonomia.

    facebook

OCCHIO ALLE APP

Certe applicazioni possono notevolmente consumare la batteria del tuo smartphone anche se non le stai utilizzando. Si tratta di quelle app che sincronizzano dati, fanno aggiornamenti o inviano notizie online e, per questo, rimangono sempre attive anche quando il tuo telefono è in modalità stand by. Per individuare quali sono queste app che rimangono attive anche in background si può scaricare dal Play Store l’applicazione Wakelock Detectore. Attivandola e selezionando l’iconcina del processore dal menù in alto a destra si potrà accedere ad una lista di app che più impegnano il tuo processore quando il telefono è in stand by.

ELIMINA O IBERNA LE APP

Ora che hai individuato quali sono le app che consumano più CPU devi correre ai ripari. Se sono app che non utilizzi o di cui non hai strettamente bisogno eliminale (Impostazioni > Applicazioni > Disinstalla). Se invece queste ti servono allora puoi semplicemente ibernarle. Come? Utilizzando un’altra app chiamata Greenify. Questa applicazione blocca le app quando il telefono va in stand by. Per potenziare al meglio le prestazioni di Greenify dovresti effettuare il root sullo smartphone e sbloccarlo (è una procedura che permette di utilizzare Android come amministratore ed eseguire operazioni a livello di sistema). Si tratta comunque di un’operazione impegnativa che compromette la garanzia quindi assicurati di farti seguire da una persona competente.

CONSIGLI PRATICI

Oltre a queste applicazioni che vi aiutano a tenere sotto controllo l’accesso alla CPU ricordate di seguire alcuni semplici consigli che vi faranno risparmiare. Non tenete la luminosità dello schermo al massimo e non impostate la luminosità automatica. Se siete a casa o in zone con connessione preferite il wifi al traffico dati. Quando vi allontanate dalla fonte, però, staccate il wifi o il vostro smartphone impiegherà energia per cercare reti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017