Excite

Come chattare senza usare WhatsApp

  • Whatsapp

La spunta blu, il gruppo con gli amici, l'ultimo messaggio prima di addormentarsi e molto altro. L'arrivo di Whatsapp ci ha fatto dire (quasi) addio agli sms e ha rivoluzionato in parte il nostro rapporto con le persone e con la tecnologia. L'applicazione di proprietà di Facebook spopola nel mondo, è tornata gratuita ed è sempre più in ascesa.

Vi siete mai chiesti, esiste solo Whatsapp? La risposta è no. Ci sono altre app di messaggistica che prevedono anche interessanti vantaggi, se per scelta o per necessità volte allontanarvi da Whatsapp ecco le tre alternative. Partiamo da Viber, la sua fama è in crescita e si propone sempre di più come alternativa alla più nota app ma anche a Skype. Oltre a videochiamate gratis prevede una buona integrazione tra le diverse piattaforme, smartphone e pc.

Whatsapp blocca i link di Telegram: malfunzionamento o 'guerra' alla concorrenza?

Se l'utente punta maggiormente sulla privacy allora potrà scegliere Telegram ovvero la chat più sicura che prevede dialoghi codificati oltre alla possibilità di usare l'opzione di "autodistruzione" del messaggio dopo la lettura. Per il resto somiglia molto a Whatsapp e prevede la possibilità di scegliere il colore del led di notifica con una interfaccia fluida e chiara.

Per concludere segnaliamo Superspot che si basa sulle applicazioni dei messaggi criptati, aggiungendo una funzionalità di messaggi vocali. Anche in questo caso si posso eliminare i messaggi e puoi decidere per quanto tempo gli amici possono vedere un contenuto che sia un'immagine o una nota vocale. L'app è gratuita e non prevede la pubblicità. Insomma se volete cambiare le alternative ci sono.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018