Excite

Cellulari, il meccanismo di dipendenza e assertività

I cellulari moderni hanno molte funzioni e ogni giorno fanno incursione sul mercato modelli ancora meglio ottimizzati per ogni tipo di comodità. Però, proprio in questi livello che sembra asservire questo oggetto solo alle nostre comodità, si cela il rischio, quello cioè, di instaurare un rapporto morboso con esso.

Capire la dipendenza dai cellulari è facile, perché anche chi vi è intorno lo capisce. Troppe chiamate al giorno, tante inutili, uso continuo anche in situazioni dove dovrebbe essere lasciato- pranzo, scuola, notte-e sensazione di non potere stare senza. Stress, ansia, sono i principali sintomi. In genere, chi ha la dipendenza dal cellulare vuole ossessivamente controllare i suoi contatti, essere in continuo filo diretto ma non in modo sano e reale, bensì nascondendosi dietro una telefonata, quindi in maniera surreale.

I cellulari, quindi, presentano un pericoloso livello di morbosità a cui deve essere posto rimedio attraverso un’opera di sana ‘disintossicazione’, quale può essere ad esempio, un viaggio senza cellulare per qualche giorno. Ovviamente, nei casi più gravi si può ricorrere alla psicoterapia che ha degli studi molto significativi su questo tipo di patologia comportamentale.

foto © finanzainchiaro.it

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017