Excite

I cellulari HTC usciti nel 2010 sono ancora validissimi modelli

Nell'evoluzione dei cellulari HTC tra il 2010 e il 2011, non vi è stata un vero e proprio cambio di caratteristiche e molti utenti non sentono il bisogno e l'esigenza di funzioni spesso secondarie o semplici aggiornamenti dei prodotti.

I cellulari HTC sono smartphones che occupano tutte le fasce di prezzo e soddisfano le richieste anche degli utenti più esigenti.

Un modello uscito nel 2010 che sicuramente merita una nota è HD2, con ampio display touchscreen capacitivo, WIFI e GPS integrato e una gestione avanzata dell'interfaccia grafica.

I nuovissimi modelli HTC possono essere visti anche (almeno alcuni modelli) come semplici upgrade dei modelli precedenti, visto che la gamma è molto ampia.

Se vogliamo acquistare un cellulare HTC di precedente generazione, uscito nel 2010, è opportuno verificare innanzitutto che possieda il display touchscreen capacitivo (se optiamo per il touch).Inoltre è indispensabile che ci sia il WIFI per connettersi in mobilità, il GPS per poter facilitare gli spostamenti stradali e che il sistema operativo sia aggiornato o aggiornabile ad una versione mediamente recente.Per quanto riguarda la fotocamera, meglio optare per un modello con almeno 2 megapixel e dotato di flash led. Inoltre per poter utilizzare tutte le sim, è necessario che il telefono sia UMTS.Verificate inoltre che il display sia perfettamente funzionante e senza graffi o segni che ne compromettano l'uso.

Il prezzo per un cellulare usato uscito nel 2010 è variabile, ma consigliamo di non spendere più di 150/200 euro a seconda del modello in quanto di recente sono stati presentati nuovi modelli e i vecchi cellulari potrebbero non beneficiare dell'aggiornamento del sistema operativo.

mobile.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017